Gf Vip, Sophie braccata in aeroporto: la reazione shock di Basciano

Susanna Minelli
  • Dott. in Lettere e Storia
19/05/2022

Alessandro Basciano racconta i momenti di imbarazzo passati in aeroporto insieme a Sophie Codegoni quando i poliziotti non riuscivano a riconoscere la modella dalla foto della carta d’identità a causa dei ritocchini: “Guardava il passaporto, scuoteva la testa e diceva ‘no non è lei’. Eppure sono più rifatto io di lei”.

Gf Vip, Sophie braccata in aeroporto: la reazione shock di Basciano

La polizia ferma all’aeroporto Sophie Codegoni. Anzi, praticamente la blocca e non la lascia andare. La reazione del fidanzato, Alessandro Basciano, è incredibile. Ebbene sì, perché per difendere la modella, fa lui stesso una rivelazione shock, ma tutta da ridere. In ogni caso una celebrazione dell’autoironia e della leggerezza. E’ noto infatti che la modella milanese abbia ricorso, nonostante la giovanissima età, più volte alla chirurgia estetica. Solo che, stando a quanto raccontato dalla coppia, i poliziotti dell’aeroporto, non riuscivano a riconoscere la ragazza al suo passaggio dalla foto dei documenti, tanto che la giovane è rimasta bloccata per diverso tempo nel frattempo che venisse confermata l’identità. A rivelarlo lo stesso fidanzato a FanPage.it che ha difeso la sua fidanzata con una buona dose di autoironia:

Ragazzi ho assistito a una scena incredibile. Eravamo in aeroporto e davanti al documento c’era un agente di polizia che continuava a guardarla e a non riconoscerla. Guardava il passaporto, scuoteva la testa e diceva ‘no non è lei’. Ha chiamato mezzo aeroporto per capire se fosse lei davvero. Eppure sono più rifatto io di lei.

Insomma, una reazione educata ma tutta da ridere per il modello …

Il racconto di Sophie

Gf Vip, Sophie braccata in aeroporto: la reazione shock di Basciano

L’ex tronista di Uomini e Donne, ha confermato quanto raccontato dal fidanzato conosciuto all’interno della casa del Grande Fratello Vip e ha spiegato nel dettaglio cosa le è accaduto senza troppi imbarazzi:

Sì è vero è successo. Ad un certo punto lui (ndr il poliziotto) mi ha chiesto: “Ma ti sei rifatta?”. Al che per sfinimento, ad un certo punto, gli ho risposto: “Sì guarda, mi sono rifatta tutta, scusa”. Non capisco però perché non riconoscano me e lui invece sì (ndr lui è Alessandro Basciano). Che se vi faccio vedere la sua foto sul documento, è peggio della mia. Sul serio è più rifatto lui.

La giovane quindi ha raccontato la sua esperienza con la chirurgia estetica e i motivo che l’hanno spinta a ritoccarsi:

Comunque è vero che ho rifatto qualcosa, prima il seno. Poi ho ritoccato le labbra in più occasioni perché avevo un asimmetria. Questa simmetria però non andava via e quindi io continuavo ad esagerare. Ammetto che mi stavo rovinando, poi alla fine ho tolto tutto e ho sistemato. Sono pro alla chirurgia, perché io le labbra le ho rifatte, ma per sistemare un difetto, questo è il vero motivo.

Insomma zero peli sulla lingua per Sophie e tanta, tanta ironia….