GF Vip, ufficiale: la data della finale (finalmente)

Quando finirà il Grande Fratello Vip 5? Alfonso Signorini ha parlato con i vipponi e ha letto loro il comunicato del GF Vip che contiene indicazioni sulla data della finale.

Alfonso-Signorini-Grande-Fratello-Vip-4-21-febbraio-2020

Alfonso Signorini legge un comunicato del Grande Fratello. Dopo 126 giorni, in cui i ragazzi sono provati, hanno sentito notizie arrivare dall’esterno, relativi a slittamenti, prolungamenti e via dicendo. Quindi ritiene giusto e doveroso dare loro notizie di prima mano che arrivano direttamente dalla produzione:

“La fine del programma è vicina. Non è vero quello che ha detto Andrea Pucci che la finale è a luglio. La finale è quasi alle porte. Vi dirò di più. Dalla prossima settimana torneremo anche all’appuntamento del venerdì e sarà così fino alla fine del programma. Naturalmente non smetterò di ringraziarvi perché se il programma si è così prolungato è merito vostro. Per questo le luci della casa rimarranno accese ancora per un po’. La finale del programma non sarà l’8 febbraio come previsto, ma non molto tempo dopo. Per adesso io vi dico che la fine del programma non sarà né ad aprile a marzo, sarà entro la fine di febbraio. Daremo al più presto la data della finale”.


Leggi anche: GF Vip, Signorini sordo non “sgrida” Balotelli: bugia clamorosa?

Le rassicurazioni di Signorini

IMG-7378

Vedendo le facce sconvolte e sconsolate degli inquilini del loft di Cinecittà, Alfonso Signorini cerca di rassicurarli:

“Comunque vi aspettano ancora tre settimane piene di programma. Questa è la realtà. Ragazzi, si tratta di tre settimane e non tre mesi, ragazzi cercate di capirmi. Non vi posso dare la data ora perché ancora nulla sappiamo. Il programma è un workin progress. La gente vi ama e vi vuole sempre. La nostra casa del Grande Fratello è una casa nelle case. Lo sappiamo che ne avete giustamente le tasche piene, dopo quattro mesi di reclusione anche io non vedrei l’ora di andarmene”.

Infine il conduttore ricorda loro l’obiettivo per cui sono stati selezionati:

“Siete stati presi con un progetto, fare compagnia nelle case degli italiani in un momento così particolare. Il programma poi è cresciuto grazie a voi e naturalmente la richiesta del pubblico è stata di proseguire. Consapevoli del fatto che non bisogna abusare della vostra stanchezza, che è comprensibilissima, anche io in prima persona ho voluto che il programma si protraesse ma senza andare oltre la fine del mese di febbraio. Appena ho la data ve la darò“.