Gianni Morandi racconta la morta della figlia

- 14/10/2019

Gianni Morandi svela il dolore per la perdita della sua prima figlia: a solo 9 ore dalla nascita la piccola Serena morì in ospedale

gianni morandi piange morte


Lo conosciamo come uni dei cantanti più sorridenti e piacevoli di sempre: le sue grandi “manone”, il suo sorriso, la sua voglia di celebrare la vita fanno di lui un’icona della musica italiana.

Stiamo parlando di Gianni Morandi, 74 anni, che da oltre quarant’anni calca i palchi di tutta Italia fino a sbarcare in televisione con alcuni programmi cult.

Silvia Toffanin piange con Gianni Morandi

silvia toffanin

Ospite di Verissimo, Gianni Morandi ha parlato per la prima volta di un grandissimo dolore familiare: il cantante bolognese ha voluto ricordare il grande lutto vissuto per la morte di sua figlia Serena.
In quel periodo Morandi era tornato dal periodo militare proprio per fare il padre ma, la morte prematura della piccola, lo costrinse a ripartire subito lasciando la madre sola e ferita.

Siamo nel 1967, un momento professionale importantissimo per Morandi che era divenuto un vero idolo e, in quel periodo, era sposato con Laura Efrikian, bellissima attrice.
Con lei ebbe la sua prima bimba, ma qualcosa andò storto e solo dopo 9 ore la piccola morì:

Non era un momento bellissimo. Era nata una bambina, la mia prima figlia, che poi morì subito dopo la nascita. Mi avevano rimandato la naja perché era appena nata la bambina. Poi, quando morì, mi arrivò subito di nuovo la cartolina e a quel punto dovetti partire. ‘Siccome non sei più padre, devi venire a fare il militare’. Era la regola. Quella sera lì non fu una bella sera ma è passato anche quel periodo

Momenti di commozione non solo per Gianni Morandi ma anche per la conduttrice Silvia Toffanin che, insieme a tutto il pubblico, ha versato più di qualche lacrima.


Commenti: Vedi tutto