Azzurre a Tokyo 2020

Grande Fratello: Aida Nizar smentisce l’arresto

23/04/2020

Aida Nizar, ex Grande Fratello, è sicuramente un personaggio sopra le righe, ma questa volta smentisce categoricamente che sia stata arrestata

55CFD73C-D4DD-4A79-924B-90E62D890F78

Al Grande Fratello condotto da Barbara d’Urso nel 2017 Aida Nizar si era dimostrata uno dei personaggi più sopra le righe che il GF avesse mai visto. Che la spagnola sia un personaggio alternativo questo è arcinoto, ma a tutto c’è un limite. “Non scherziamo”, ha sbottato sui social, dopo che  i giornali spagnoli avevano dato la notizia del arresto per aver minacciato con il coltello il proprio fidanzato con il quale sto trascorrendo la quarantena dovuta al coronavirus.

La smentita della Nizar

518F1072-C76E-4710-B407-12CB8AE92D71

Nessuna violenza, nessuna minaccia, nessun arresto, nessuna denuncia e nessun rilascio: in estrema sintesi, la notizia è falsa.  Giusto per rinfrescarci la memoria, ieri, mercoledì 22 aprile, i media spagnoli avevano battuto la notizia secondo la quale l’esuberante conduttrice e era stata fermata dalla polizia a Madrid, dove vive con il suo compagno, dopo che aveva minacciato Fernando con un coltello. Questa notizia, sostiene Aida, è priva di qualsiasi fondamento. E la ex concorrente di vari reality show ha anche annunciato che è pronta ad adire le vie legali contro chi ha cercato di nuocerle e mettendo in giro notizie false sul suo conto. Non si limiterà dunque solo a denunciare la falsità di quanto riferito sul social, andrà avanti a testa bassa.


Leggi anche: Grande Fratello VIP Aida lascia Geppy

58853790-B18E-4E29-807B-8382346117D9

Calunnie. Ma io mi sto già difendendo nei tribunali da questa bufala che avete inventato”, ha iniziato a scrivere sul suo profilo Instagram la Nizar, che spiega dunque anche il perché abbia “detto no a tutti i programmi che mi stanno chiamando”.

Aida è inorridita, esterrefatta, sconvolta: “Con i delitti non si gioca”. Poi, nella consapevolezza di non poter “impedire che parlino di me e mi calunnino…”, sa sottolinea, “chi ha fiducia in se stesso non ha bisogno di essere creduto dai mediocri. Io accetto che venga commesso con me qualsiasi errore, ma non accetto le bugie perché queste non sono errori, sono decisioni prese con intenzione”.

“Si può ingannare tutto qualche volta e qualche persona per tutto il tempo”, ha chiosato, “ma non si può ingannare tutto il mondo per tutto il tempo”.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica