Grande Fratello Vip: Antonella Elia e le offese con Licia Nunez

12/03/2020

Alfonso Signorini in puntata aveva invitato ad abbassare i toni ad Antonella Elia e le altre donne: oggi ennesima lite e insulti pesanti con Licia Nunez

Licia Nunez

Al Grande Fratello Vip sembra proprio che l’emergenza Coronavirus non abbia fatto effetto: non tanto per il fatto che essendo isolati dal mondo difficilmente saranno contagiati, ma dal punto di vista etico – morale le cose rispetto a prima non sono cambiate di una virgola.

Durante la diretta di ieri Alfonso Signorini aveva chiesto ad Antonella Elia:

Soldato Elia, quante nemiche ha avuto all’interno della Casa?

Licia offesa da Antonella Elia

Licia Nunez

Il conduttore ha ascoltato la risposta di Antonella che ha detto un “Io litigo con tutte regolarmente”, a conferma dei cattivi rapporti con Fernanda Lessa, Adriana Volpe e Valeria Marini ma, almeno fino a oggi, mancava all’appello l’attrice Licia Nunez, finita anche lei nel mirino dell’Elia che l’ha definita “una str**za col botto”


Leggi anche: GF Vip: Licia Nunez rivelazioni hot su Antonella Elia

Perché Antonella Elia e Licia Nunez hanno litigato?

Grande Fratello Vip: Antonella Elia e le offese con Licia Nunez

Tutto nasce da due puntate fa quando Licia svela che

Antonella mi ha minacciata. Da quel momento la nostra comunicazione si è interrotta. Io arrivo da una settimana difficile. Sono rimasta destabilizzata da un racconto di Adriana. Nel 2003 ho perso un figlio e un suo racconto mi ha riportato a quel ricordo tanto che ho consultato lo psicologo. Poi mi sono sentita ferita, derisa

Antonella ha proseguito l’attacco contro Licia dicendo

Si sta raggiungendo la follia assoluta. Credo che lei abbia studiato a tavolino tutto il essere qui. Dal secondo giorno, pur non sapendo nulla di noi, ha raccontato della perdita di un figlio. Chiedo a voi quale donna non ha avuto la disgrazia di perdere un figlio? Non espongo la mia vita e non racconto la mia vita privata così”.

Con Licia che ha sbottato dicendole

Tu sei folle. Ma come ti permetti? Sei ributtante