Grande Fratello Vip: Elia contro Adriana Volpe

- 02/03/2020

Notte di confidenze tra Antonella Elia e Adriana Volpe con la prima che accusa la seconda di averla lasciata da sola davanti ai continui atteggiamenti di certi conquilini della Casa che la stanno mettendo da parte…

Grande Fratello Vip: Elia accusa Adriana Volpe


Antonella Elia accusa Adriana Volpe

Antonella Elia è ferita dal comportamento di Patrick. Si sente tradita dalla sua amica Adriana Volpe che non l’ha difesa, anzi: “Ha reagito male, ha detto delle parole assurde e tu ti sei messa a ridere con lui, ti ho vista che ti eri coalizzata con quel gruppo, eri mia amica e avresti dovuto starmi vicina”.

Adriana non ci sta e gli risponde: “Per me la spinta non c’è stata, per me hai detto una bugia per istigare, anche Antonio ha detto di non aver visto niente”. Botta e risposta immediato della showgirl: “Non era una bugia, sei tu che stai sempre dalla parte dei miei nemici, adesso anche con Valeria le fai tutti questi complimenti…”.


Leggi anche: Grande Fratello Vip: Adriana Volpe abbandona

antonella-elia-e-patrick-pugliese-nuovi-nemici-C-1-article-9859-launch-horizontal-image

Adriana prova ad avvicinarsi ad Antonella

L’ex conduttrice Rai cerca di spiegare che a volte l’atteggiamento di Antonella non va bene, non può pensare di essere sempre dalla parte della ragione. “Magari hai ragione tu, ma vederti con loro mi ha fatto stare male, a te stanno bene tutti perché ti conviene” dice ancora Antonella mentre  Adriana, provando a far ragionare la showgirl, risponde ferma “Abbiamo una percezione diversa, ma prova a guardare oltre, ognuno di noi ha una saturazione diversa”.

antonella-elia-adriana-volpe

Torna il sereno tra le due amiche

La conversazione fra le due inquiline della casa prosegue con toni più tranquilli ma disturba gli altri compagni di stanza. Sossio, stanco di sentire la loro conversazione si alza lamentadosi. Antonella ridendo batte il cinque ad Adriana “Ora abbiamo un nemico tutte e due” , “Perfetto, qualcosa in comune” risponde Adriana...

Commenti: Vedi tutto