Gregoraci-Savino: nuove rivelazioni polemiche

23/01/2020

Non si placano gli attacchi di Elisabetta Gregoraci contro il collega Nicola Savino. Nuove rivelazioni: Nicola Savino colpevole o innocente?

F363A498-5F70-4BDE-A5B6-FE66F2B1B31B

Nuovi attacchi di Elisabetta Gregoraci nei confronti di Nicola Savino, reo di averla fatta escludere dal cast de “L’Altro Festival”, il Dopofestival di Sanremo 2020 in onda in esclusiva su Raiplay.

Allo sfogo su Instagram attraverso un lungo post, in cui aveva raccontato di essere stata fatta fuori, nonostante l’accordo già preso con la Rai, dal conduttore perché ex moglie di Flavio Briatore, imprenditore troppo vicino all’ideale politico di ‘destra’, arriva un altro ‘j’accuse’, questa volta affidato alle pagine del settimanale Grazia.

Nuove accuse contro Savino

0DD30459-02F9-4004-A776-DFF33F26E202

“Sono stata trattata senza rispetto”, ribadisce la Gregoraci nell’intervista, “come se fossi arrivata per meriti non miei. Si vantano di difendere i diritti delle donne, di essere sempre dalla parte giusta e poi usano metodi peggiori di quelli che criticano”, sbotta ancora, sottolineando come “Un’ingiustizia va raccontata”.


Leggi anche: Elisabetta Gregoracci fatta fuori da Nicola Savino

Poi rivela: Savino “mi ha detto che ha saputo di me tardi, che aveva già la sua squadra e poi altre cose che mi hanno lasciato di stucco”. E riporta quelle che sarebbero state le sue parole: “‘Sei stata la moglie di Briatore e all’interno del mio format ho un comico di sinistra. La cosa non è compatibile’, sue testuali parole. In più mi ha detto che l’impronta del programma sarà avere una squadra digitale: ‘Elisabetta, tu non sei abbastanza digitale, come non lo sono io’, ha detto”. Ma lei precisa: “Ho più di un milione di follower…”.

E83C11E1-A953-46ED-B693-29ABD670BD62

Al di là della beffa, c’è anche tutta una questione di scelte fatte in funzione di questo impegno televisivo, decisamente prestigioso, prosegue la showgirl. E a proposito della difesa fatta da Amadeus nei confronti dell’amico Nicola Savino, la Gregoraci precisa: i no vanno accettati, “ma solo se supportati da valide argomentazioni. Sto lavorando a questo progetto da ottobre, ho rifiutato altre proposte, mi sono tenuta libera per quella settimana. Dovevo andare a Los Angeles e ho rinunciato”.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter