I migliori film sulla cucina da vedere

18/03/2020

Quali sono i film che hanno come tema la cucina e sono da vedere assolutamente? Lista di film da non perdere.

Film, Cibo

Gli appassionati di cucina sono sempre stati tantissimi e la cucina è un tema che si ritrova in ogni forma d’arte e in ogni canale di comunicazione: nel mondo dei siti web, in tv, alla radio, nei libri e naturalmente al cinema.

La cucina è stata sempre uno splendido soggetto per il cinema.

Nel corso dei decenni, sono stati moltissimi i registi che hanno provato a trasferire sullo schermo le sensazioni e le emozioni trasmesse da un piatto ben cucinato.

In una pietanza c’è tutto: c’è la storia di un popolo e di un territorio, la tradizione familiare, la gioia del singolo momento.

Mangiare significa condividere, attorno al tavolo si parla, ci si conosce, si litiga, ci si ama, ed ecco il motivo per cui l’atto del mangiare si presta così bene all’utilizzo in un impianto narrativo cinematografico.


Leggi anche: Abiti da sposa: modello principessa

Vediamo insieme alcuni titoli famosi in cui il cibo e la cucina assumono una rilevanza centrale.

Classifica dei film sulla cucina da non perdere

Il Sapore del successo

Il film racconta la storia di Adam Jones e delle difficoltà del primo chef della storia a raggiungere le 3 Stelle Michelin. IMPERDIBILE!

Chocolate

Un film romantico con un fascinosissimo Johnny Depp ed una magnetica Juliette Binoche. Nel film, la cioccolata diventa un simbolo di ribellione e di sensualità. La cioccolateria aperta dalla protagonista in un piccolo paesino francese sconvolge infatti le abitudini degli abitanti, che scoprono anche grazie alla tentazione del cioccolato di essere molto più aperti e tolleranti di quanto credano.

Alla fine, nonostante i tentativi del sindaco di ostacolare l’attività della protagonista, quest’ultima non viene costretta a lasciar perdere gli attrezzi da pasticceria e continua deliziare gli abitanti del luogo con le sue produzioni di cioccolata.

La grande abbuffata

Questo film del 1976 vanta un cast eccezionale (Marcello Mastroianni, Ugo Tognazzi, Michel Piccoli e Philippe Noiret) e si svolge dall’inizio alla fine in una casa parigina, dove quattro amici appartenenti al mondo dell’alta borghesia decidono di suicidarsi concedendosi ogni tipo di peccato di gola. Li aiuterà uno di loro, cuoco di professione, che cucinerà per loro piatti sontuosi e pietanze faraoniche decisamente letali.

Un tocco di zenzero

Film del 2003 ambientato in Turchia in cui il protagonista, un astronomo appassionato di cucina, ripercorre la sua vita grazie ai ricordi del nonno ed agli stimoli sensoriali provenienti dalla cucina tradizionale turco-ellenica.

Il protagonista ripercorre in tal modo le vicende personali riallacciandole a quelle politiche, scoprendo come il popolo turco e quello greco siano molto più vicini di quanto la loro storia di persecuzioni e migrazioni coatte riesca a dire.


Potrebbe interessarti: Temptation Island: i momenti TOP della puntata

Ratatouille

Non poteva mancare il film d’animazione dedicato al mondo degli chef e della cucina francese! In questo lungometraggio animato della Pixar, il protagonista è un topolino – Remy – con un talento innato per la cucina ed un olfatto sopraffino.

La sua ratatouille riuscirà a smuovere il cuore di pietra di un critico culinario, famoso per la sua cattiveria e per il cinismo, e lo aiuterà a realizzare il sogno di diventare il primo chef con i baffi!

Sapori e Dissapori

A causa della morte della sorella, Kate (Cathrine Zeta-Jones)  non può gestire in maniera precisa il ristorante, perchè deve badare anche alla nipotina. E’ allora che Nick (Aaron Eckart), un personaggio particolare, aiuterà Kate nella gestione del locale.