I Simpson: addio a Marc Edward Wilmore

02/02/2021

La scorsa notte, a causa del Covid, Marc Edward Wilmore è morto; ad annunciarlo su Twitter suo fratello Larry Wilmore, attore comico. Il mondo della tv piange lo storico sceneggiatore della serie d’animazione più famosa di tutti i tempi: I Simpson; Springfield non sarà più la stessa.

30-anni-de-i-simpson

Il Covid non sta solo bloccando il mondo, ma decimando molte vite; una delle persone che è stata colpita fino alla morte è Marc Edward Wilmore, storico sceneggiatore dei Simpson.

L’annuncio, di questa mattina, è del fratello Larry Wilmore, anche lui nel mondo dello spettacolo e della tv; il tweet ricco di commozione e tristezza su Twitter parla di una lotta contro un nemico che purtroppo Marc non è riuscito a sconfiggere.

“Il mio dolce e dolce fratello è morto mentre combatteva il Covid e altre patologie che lo hanno fatto soffrire per molti anni. Mio fratello era la persona più gentile e divertente che abbia mai conosciuto”.


Leggi anche: Gigi Proietti è morto: addio nel giorno del suo compleanno

Chi era Marc Edward Wilmore

Marc-Wilmore-SoloGossip1

Uno sceneggiatore è un po’ come l’anima di uno show e, per i Simpson, Marc Edward Wilmore era colui che ha dato vita a tutte le anime degli abitanti di Springfield.

Nato nel 1964 a San Bernardino in California, si è fatto subito notare per la sua abilità creativa e la sua vena satirica; nel 1990 inizia la sua carriera come sceneggiatore tv e, dopo pochi anni, entra nella grande famiglia di Springfield.

Lo sceneggiatore ha fatto parte del periodo più florido per la serie animata nata nel 1987 che, proprio negli anni ’90, ha raggiunto l’apice del successo.

Già nel 1990 Marc aveva subito un trapianto di rene per problemi di salute molto gravi, di fatto, le sue condizioni cliniche hanno fatto sì che il Covid fosse decisamente troppo per lui. La Fox piange una delle sue menti creative più importanti di sempre.

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter