Il Commissario Montalbano, anticipazioni 9 marzo: chi ha ucciso l’amica di Livia?

09/03/2020

Luca Zingaretti torna nel ruolo del funzionario di polizia più amato della tv in un episodio che ha diretto, oltre che interpretato, dopo la scomparsa dello storico regista e dello scrittore Andrea Camilleri.

montalbano-1500×1000 (1)

Lunedì 9 marzo, nella prima serata di Rai 1, va in onda l’episodio intitolato Salvo amato, Livia mia, tratto dai racconti dello scrittore Andrea Camilleri. Luca Zingaretti torna a vestire i panni del mitico commissario di polizia di Vigata, Salvo Montalbano, ma questa volta ne firma anche la regia dopo che lo storico regista Alberto Sironi è mancato ai primi di agosto del 2019. È successo nel corso delle riprese, pochi giorni dopo la scomparsa dello scrittore Andrea Camilleri, creatore del personaggio, nel luglio del 2019.

Il Commissario Montalbano: la strana morte di Agata Cosentino

il-commissario-montalbano-anticipazioni-prima-puntata-2413731

Nell’episodio Salvo amato, Livia mia Montalbano si trova a indagare sulla morte di Agata Cosentino, il cui cadavere viene ritrovato presso un corridoio dell’archivio comunale. Dai primi rilievi effettuati, tutto farebbe pensare a una violenza fisica contro la giovane donna, poi assassinata.


Leggi anche: Montalbano da record più forte del Coronavirus

Montalbano-Livia 600×427

Tuttavia, la prima ipotesi non sembra convincere il commissario, che inizia a indagare sul passato di Agata. Montalbano scopre così che la ragazza era una grande amica di Livia, la sua storica fidanzata (l’attrice Sonia Bergamasco). Livia aveva conosciuto Agata a Genova, dove la ragazza aveva lavorato per un paio d’anni prima di ritrasferirsi di nuovo a Vigàta, assunta all’archivio comunale.

Montalbano: addio dopo il 2021?

Zingaretti Camilleri libreria

Lunedì 16 marzo, invece, andrà in onda il secondo episodio inedito de Il Commissario Montalbano, sempre diretto, oltre che interpretato, da Zingaretti, dal titolo La rete di protezione. Il terzo e ultimo episodio sarà Il Metodo Catalanotti e andrà in onda nel 2021.

Sul futuro di Montalbano, per ora, c’è molta incertezza. Luca Zingaretti, infatti, ha preso tempo. Ha spiegato l’attore e regista romano: «Ho sospeso il giudizio. Ho girato tre episodi, due li mandano in onda, uno lo tengono per l’anno prossimo. Questo mi dà modo di riflettere, di far sedimentare dolore, dispiacere, di ragionare a mente fredda e rielaborare il lutto». Ha aggiunto Camilleri: «Dopo deciderò se mi va di tornare sul set senza questi amici, questi complici, o se finirla qua. È stata un’avventura durata tanto, una cavalcata gloriosa fantastica». Ma ha ammesso: «Forse Camilleri vorrebbe che chiudessimo con l’ultimo romanzo (ancora inedito, custodito dalla casa editrice Selleriondr)».


Potrebbe interessarti: Montalbano: stasera nuova avventura su Rai 1

La messa in onda dei due nuovi episodi della serie tv potrebbe bissare, se non superare, i successi precedenti. Nelle ultime stagioni le puntate del commissario di Vigata hanno toccato punte superiori ai 12 milioni di spettatori con il 44% di share.

Luca Zingaretti Cesare Bocci-00115

Salvo mio, Livia mia de Il Commissario Montalbano va in onda lunedì 9 marzo dalle ore 21.25 su Rai 1.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter