Il Commissario Montalbano torna questa sera in tv

30/03/2020

Tornano le avventure del personaggio nato dalla scrittura di Andrea Camilleri e interpretato da Luca Zingaretti. Il ciclo di repliche primaverili durerà un mese e mezzo e riproporrà alcune puntate cult della serie tv di Rai 1. 

montalbano-1500×1000 (1)

In piena emergenza Coronavirus, con i palinsesti tv in tilt e in continuo rifacimento, torna una grande certezza del piccolo schermo: Il Commissario Montalbano.

Al netto di possibili slittamenti e cancellazioni dell’ultimo minuto, dato il momento storico e sociale che stiamo vivendo, in linea di massima da stasera, 30 marzo, fino al 18 maggio verrà trasmesso un ciclo di repliche della storica serie con protagonista il personaggio interpretato da Luca Zingaretti e nato dalla penna dello scrittore Andrea Camilleri, scomparso a luglio 2019.

Montalbano: le repliche iniziano con L’altro capo del filo

LUCA-ZINGARETTI-il-commissario-montalbano-set-2019-1

Le repliche, dunque, partono stasera, 30 marzo, con L’altro capo del filo, diretto dallo storico regista della serie, Alberto Sironi, venuto a mancare ad agosto 2019, un mese dopo la dipartita di Camilleri.


Leggi anche: Il Commissario Montalbano, anticipazioni 9 marzo: chi ha ucciso l’amica di Livia?

Le vicende si svolgono sullo sfondo degli sbarchi di migranti che si susseguono quasi ogni notte sulle coste della Sicilia, in mezzo alle tragedie: uomini persi in mare, ragazze violentate durante la traversata, un musicista nascosto tra i fuggitivi. Il Commissario Montalbano (Luca Zingaretti) deve affrontare la situazione critica con pochi uomini che lavorano senza sosta.

Elena Radoncich l’ALTRO CAPO DEL FILO MONTALBANO

In mezzo a tutto ciò, Elena Biasini (Elena Radonicich) viene barbaramente massacrata nella sua sartoria. La giovane, bellissima e misteriosa, è un’amica di Livia (Sonia Bergamasco), storica fidanzata di Montalbano. Anche il commissario la conosceva bene, perché gli stava preparando un abito nuovo…

Il Commissario Montalbano: le puntate che rivedremo

Montalbano Diario del 43

Dopo L’altro capo del filo la programmazione attuale prevede, nell’ordine:

Un diario del ’43 (2019), 6 aprile
Gatto e cardellino (2002), 13 aprile
Il gioco delle tre carte (2006), 20 aprile
Le ali della sfinge (2008), 27 aprile
Il campo del vasaio (2011), 4 maggio
Una lama di luce (2013), 11 maggio
Come voleva la prassi (2017), 18 maggio

All’inizio della quarantena forzata del Paese sono andati in onda su Rai 1, con ottimi riscontri da parte del pubblico, due episodi inediti de Il Commissario Montalbano, Salvo amato, Livia mia e La rete di protezione. Dopo la scomparsa di Sironi, a luglio scorso, la regia era stata portata a termine da Luca Zingaretti.

L’attore ha lavorato davanti e dietro la macchina da presa anche per il terzo episodio inedito della fiction, Il metodo Catalanotti, che vedremo nel 2021.


Potrebbe interessarti: Il Commissario Montalbano, anticipazioni oggi 16 marzo: i filmini vintage

«Questo mi dà modo di riflettere, di far sedimentare dolore, dispiacere, di ragionare a mente fredda e rielaborare il lutto», ha commentato, poco tempo fa, Zingaretti. «Dopo deciderò se mi va di tornare sul set senza questi amici, questi complici, o se finirla qua. È stata un’avventura durata tanto, una cavalcata gloriosa fantastica». Ma ha ammesso: «Forse Camilleri vorrebbe che chiudessimo con l’ultimo romanzo (Riccardino, ndr)».

Riccardino, custodito dalla casa editrice Sellerio, dovrebbe arrivare nelle librerie a fine maggio (salvo variazioni per l’emergenza Coronavirus). Camilleri lo scrisse 14 anni fa per regalare al suo celebre personaggio una degna uscita di scena.

La concessione del telefono camilleri

La settimana scorsa, sulla rete ammiraglia del servizio pubblico, è stata trasmessa un’altra prima tv, omaggio allo scrittore Andrea Camilleri. Per il ciclo C’era una volta Vigata, il 23 marzo è andato in onda il film La concessione del telefono.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica