Il Segreto oggi, anticipazioni 1 luglio: la scelta di Pepa

01/07/2020

Anticipazioni “Il Segreto”, puntata dell’1 luglio 2020. Che cosa vedremo nella replica su Canale 5 alle 15.45? La levatrice Pepa rinuncia a parlare con Tristan del figlio Martin, ma gli confida le preoccupazioni per la malattia mentale della moglie Angustias, incinta. 

il-segreto-pepa-2019-tv

Pepa era pronta per parlare con Tristan e rivelargli tutta la verità su Martin, ma si trova costretta a fare un passo indietro. Tuttavia, non intende cambiare programma: la levatrice vuole andare via con il bambino, certa che si tratti del figlio che le è stato sottratto anni prima.

Angustias sta sempre peggio: la malattia mentale è ormai evidente. La donna ha frequenti sbalzi di umore, amnesie e attacchi e Pepa teme che la sua condizione possa nuocere al bambino che porta in grembo. La levatrice decide di affrontare almeno questo discorso con Tristan.

Pepa Martin Il Segreto

Soledad affronta il fratello, Tristan, e lo prega di non dire nulla a Francisca riguardo alla sua storia con Juan. Antunez lascia i suoi documenti e la sua valigia all’emporio di Pedro. Mauricio, fidato capomastro di Francisca, informa la Signora che tre uomini, di sera, sono stati alla diga… Raimundo ha evitato il peggio, ovvero che Ramiro e Alfonso facessero esplodere l’opera di sbarramento. Ma il suo raccolto è completamente distrutto a causa del lavoro che ha fatto fare donna Francisca proprio per rovinarlo.


Leggi anche: Il Segreto, anticipazioni dal 20 al 24 luglio: Pepa affronta nuovi dolori

Ulloa è disperato e lascia intendere alla figlia Emilia di essere vicino a compiere un atto estremo e si allontana dalla locanda. La giovane è molto preoccupata.

Emilia Il Segreto

Il Segreto”, ideato da Aurora Guerra, va in onda da lunedì a venerdì dalle 15.45 alle 17 circa su Canale 5. Per sabato 4 luglio al momento la soap opera di Canale 5 non è in programma.

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica