Il Trono di Spade: Lena Headey attaca gli autori

- 18/06/2019

cersei-trono di spade critiche

Il Trono di Spade è stata senza ombra di dubbio la serie Tv più amata e seguita di tutti i tempi: un vero fenomeno sociale, mediatico e artistico che ha trasformato una serie in un pilastro della televisione moderna.
Otto stagioni dove decine di personaggi sono nati, morti, resuscitati per poi diventar dei miti sui social: in tutto questo però l’ultima stagione della serie Tv ha sollevato milioni di polemiche, fino ad arrivare a una petizione online per rigirare integralmente l’intera stagione, tanta era la rabbia per la scelta stilistica degli autori.

Lena Headey – Cersei contro gli autori

trono di pade- Lena Headey

A criticare il duo D&D non solo fan ma anche alcuni attori della serie: una delle voci più importanti a prendere le distanze dalla trama decisa dagli autori è Lena Headey, la terribile regina Cersei.

In un’intervista al Guardian, Lena ha dichiarato

Come spettatrice ho investito molto sulla serie e, come tutti, ho i miei personaggi preferiti. E, ovviamente, ho anche alcune lamentele. Ma non mi sono ancora seduta a bere con David Benioff e Dan Weiss per esporle
Lo dico: avrei voluto una morte migliore. Ovviamente hai dei sogni per la tua morte. Potrebbe succedere in tantissimi modi differenti in quello show. Quindi sono rimasta un po’ male per la scelta. Però penso anche che non avrebbero potuto fare piacere a tutti. A prescindere da quanto hanno fatto, pensavo ci sarebbe stata una grande caduta, dopo la lunga salita


Vuoi ancora più SoloDonna?

Accedi gratuitamente ai nostri video, news e anticipazioni.

Commenti: Vedi tutto