Ilary Blasi irriconoscibile: le critiche dei fan

27/07/2020

Come mai i fan non appezzano più Ilary Blasi? Cosa ha fatto la signora Totti per meritarsi gli attacchi penanti sui social? Scopritelo con noi…

ilary-blasi-1280×720-min

Ilary Blasi è finita nel mirino dei suoi stessi follower che l’hanno sempre amata. La signora Totti, donna bellissima, ha commesso un “errore” a detta loro imperdonabile. Si sarebbe di nuovo sottoposta a qualche ritocchino per cancellare l’avanzare del tempo. Ma il suo viso non è più bello e fresco come prima: i segni del chirurgo si vedono eccome, mentre lei sta cambiando fisionomia ed espressione del volto.

Pioggia di critiche su Ilary Blasi

ilary blasi

“Non perdere mai di vista l’obiettivo”, scrive la conduttrice Mediaset sul suo profilo Instagram, a commento di uno scatto che la ritrae di verde vestita e occhiali sul viso mentre si trova a Sabaudia, dove sta trascorrendo l’estate. “Tra un po’ sei irriconoscibile se continui a ritoccarti… Eri tanto bella prima… 😞😞😞”, commenta un follower. “Ti stai rovinando con tutto sto botulino! Bastaaaa sei bella lo stesso!”, fa eco un altro follower. “Ilary basta ritoccarti eri molto più bella”, aggiunge un altro seguace della moglie di Francesco Totti. “Ma che dice Francesco di tutti questi ritocchi? Motivo di litigio? Attenta che se si scoccia!!!!”, prosegue un altro follower.


Leggi anche: Totti e Ilary: turisti in incognito a Roma

ilary totti C-2-fotogallery-3001338-11-image

Insomma, Ilary così simpatica, divertente, ironica, che regala spesso perle esilaranti in coppia con il Pupone, preoccupa i suoi fan, che provano ad appellarsi al suo buonsenso, criticandola ma non essendo in effetti mai cattivi. Però il suo viso, su cui sono assolutamente evidenti i segni dei ritocchini, non piace a molti, che la preferivano acqua e sapone. Come del resto lei è sempre stata.

Ma i vip, si sa, non possono permettersi (o non sanno accettare) l’avanzare del tempo e sembra che spesso facciano a gara l’uno con l’altra per rimanere più giovani e belle delle “competitor”. Ma non sempre i risultati sono degni delle aspettative. E alla fine molte di loro diventano il frutto… del bisturi. Uguali le une con le altre.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica