Isola dei famosi, Braida attacca Elettra Lamborghini

21/05/2021

Dopo le accuse del Visconte Guglielmotti e la delusione di Daniela Martani, per Elettra Lamborghini arrivano le dure critiche di un altro naufrago che abbiamo visto in questa 15esima edizione dell’Isola dei famosi: Beppe Braida. Il comico, in una intervista per Turchesando, ha descritto la Lamborghini con epiteti non molti carini, non trovandola adatta al contesto. Scopriamo cosa ha detto il comico sulla Twerking Queen.

Braida-contro-lambo

Beppe Braida è uno dei naufraghi di questa 15esima edizione dell‘isola dei famosi che sta per volgere al termine; nel frattempo per Elettra Lamborghini è nuovamente il momento di subire alcune critiche che, di fatto, si vanno a sommare ad altre ricevute.

Ad una fetta di naufraghi il modo di fare della cantante di Pem Pem non piace proprio, o meglio, non convince del tutto; c’è chi come Daniela Martani si è detta delusa, mentre altri come il Visconte Ferdinando Guglielmotti, che la ritengono addirittura noiosa e inutile.

Beppe Braida si colloca nel mezzo e, in una recente intervista radiofonica, ha fatto sapere cosa ne pensa di Elettra come opinionista.


Leggi anche: Isola dei famosi, Martani e Gemma: show furioso all’aeroporto

“Un alieno!” Beppe Braida su Elettra Lamborghini

vestito-primavera-2021-elettra-lamborghini-isola-dei-famosi-1615906126

Elettra Lamborghini è un personaggio molto estroso che, spesso, non viene capito, soprattutto se non può essere totalmente libera; nelle vesti di opinionista non si può dire sempre tutto e quindi, alla fine, si finisce per essere fraintesi.

Ai microfoni di Turchesando, Braida ha rivelato:

“Lei la definisco un alieno. Perché sembra che sia seduta lì, il corpo c’è, ma il resto l’avrà lasciato da qualche parte. Mi dà l’idea di una che non gliene può fregare di meno di niente proprio. Non credo che lo faccia solo per il cachet, però… Un alieno perché l’hanno lasciata con l’astronave. Come se fosse sulle nuvole e poi ritorna“.

Un alieno è un commento non certo lusinghiero ma nemmeno denigratorio; certo è che Elettra non ha mai nascosto quel che pensava, nemmeno su Braida che più volte ha bacchettato per essere troppo super partes.

Vito Girelli
Suggerisci una modifica