Isola dei Famosi: i Cugini di Campagna fanno causa a…

Ilaria Bucataio
  • Dott. in Scienze della comunicazione
10/04/2022

Dopo la squalifica di Silvano Michetti dall’Isola dei Famosi, per una bestemmia pronunciata a pochi minuti dallo sbarco in Honduras, i Cugini di Campagna hanno deciso di reagire. Secondo il gruppo, la squalifica sarebbe stata ingiusta e per questo hanno deciso di diffidare il reality!

Isola dei Famosi: i Cugini di Campagna fanno causa a…

All’Isola dei Famosi l’avventura di Silvano Michetti si è conclusa in anticipo per un’espressione blasfema pronunciata appena sbarcato in Honduras. Il video, nel quale Silvano risponde ad Alvin, dicendo chiaramente una bestemmia, è diventato subito virale sui social. Di fronte all’evidenza gli autori dell’Isola dei Famosi non hanno potuto far altro che prendere provvedimenti, squalificando immediatamente Silvano e lasciando Nick senza compagno.

A distanza di alcuni giorni dall’accaduto, Ivano Michetti ha deciso di intervenire, affermando di essere pronto anche a percorrere le vie legali, se necessario, per difendere il fratello. Secondo Ivano, infatti, non ci sarebbe stata nessuna espressione blasfema e i Cugini di Campagna sarebbero stati penalizzati dalla produzione dell’Isola dei Famosi.

Isola dei Famosi: causa in corso?

Sembra che ci possa essere la possibilità anche di intentare una causa legale contro l’Isola dei Famosi. Questa l’eventualità palesata da Ivano Michetti, che ha spiegato in cosa sarebbe consistito lo sgarro subito dai Cugini di Campagna:

L’audio in cui mio fratello pronuncia le parole incriminate è molto chiaro: si sente “Santo Dio”. L’espressione non può considerarsi né blasfema nei confronti di Dio né della religione, né una bestemmia. Manca quindi il presupposto legale per l’espulsione di mio fratello dall’Isola.

La teoria di Ivano, quindi, sosterrebbe che Silvano non ha mai pronunciato alcuna espressione blasfema e questo sarebbe un appiglio per poter fare causa alla trasmissione. Come reagirà la produzione dell’Isola dei Famosi? Chissà se ci sarà un nuovo comunicato ufficiale, nel frattempo Ivano ha affermato di essere pronto a fare tutto anche per difendere i Cugini di Campagna.