Isola dei famosi, Marco Maddaloni vince e si sposa

- 02/04/2019

Marco Maddaloni è il vincitore dell’Isola dei famosi. Il judoka di Scampia è riuscito a battere al televoto finale Marina La Rosa, data per favorita.E ora un’altra avventura lo attende.

Schermata 2019-03-26 alle 08.49.34


È stato paziente, ha affrontato l’Isola con il coraggio di un uomo e i valori di uno sportivo. E alla fine Marco Maddaloni si è portato a casa la medaglia d’oro dell’Isola dei famosi. Campione nello sport, nella vita e nel gioco, il judoka di Scampia ha battuto al fotofinish l’ex gattamorta del Grande Fratello 1 Marina La Rosa. “La mia vittoria voglio dedicarla anche a Ghezzal» che non è presente in studio, urla Maddaloni, votato dal 61% del pubblico.

 

vincitore isola

La proposta in diretta

Dopo Pechino Express Maddaloni si aggiudica dunque un altro reality, ma soprattutto conquista il cuore degli italiani con la sua proposta di matrimonio in diretta alla compagna Romina: “Io glielo avrei chiesto il primo giorno che l’ho conosciuta, solo che io sono un judoka, non sono un calciatore”, racconta al Corriere della sera subito dopo la finale.

 

Marco Maddaloni e Romina

“Oggi ho la possibilità di realizzare tutti i miei sogni. Voglio darle quello che merita, un matrimonio come si deve, una cerimonia come si deve. Il 14 luglio noi faremo dieci anni di fidanzamento. Quel giorno non ci saranno santi in paradiso che mi impediranno di sposarmi e se riesco già ho pensato che lo farò nella mia chiesa di Miano, vicino a Scampia. Voglio che il mio quartiere mi veda lì”, racconta ancora il judoka.

L’Isola ti entra dentro e ti stravolge, ti fa capire quello che hai a casa e quello che hai trascurato”, spiega Maddaloni appena entrato in studio dopo le ultime prove in esterna. Che non hanno però avuto lo stesso sapore di quelle affrontate e sostenute in Honduras.

Il laghetto di Milano 2, dove i naufraghi finalisti sono stati portati per giocarsi il tutto e per tutto e aggiudicarsi la vittoria, non ha lo stesso fascino e lo stesso sapore dell’oceano. La postazione allestita non ha lo stesso fascino della Palapa.

Gli affetti prima di tutto

È un po’ frastornato, il naufrago partenopeo: tornare a casa è bello, bellissimo, riabbracciare la sua Romina è l’emozione più grande che si possa provare, ma una parte di lui è rimasta ancora là, a Playa Paloma e a Playa Uva.

marco-maddaloni-moglie

Ma ora Marco è più consapevole; l’avventura sull’Isola dei famosi lo ha fatto crescere, maturare, lo ha reso più consapevole di cosa sia davvero importante nella vita: “Ho imparato che dobbiamo cercare meno le cose e più le persone“, dice ad Alessia Marcuzzi, conduttrice del programma di Mediaset. “Sull’Isola mi sono trovato a combattere certe cose. Noi rincorriamo sempre il successo, la carriera, ma poi ti giri e scopri che hai lasciato indietro tante cose. Rincorri le cose per la famigliola che ci siamo creati ma lasciamo indietro quella famiglia che ci ha creati e cresciuti”. E il suo pensiero va a mamma e papà.

La vittoria per Marco Maddaloni ha un sapore molto speciale: “Vincere non significa portare il primo posto a casa ma lottare fino alla fine e non arrendersi mai“. Proprio come gli ha insegnato il padre, campione di judo come lui. E è a lui che va un pensiero speciale: “Andrò a prendere mio padre in palestra, so che lo troverò sul suo tatami, lo abbraccerà e sarà lui a dirmi se ho vinto o meno l’Isola dei famosi“. Ed ecco la sorpresa: papà arriva in studio.

“Sono questo grazie a mio padre, soprattutto ora che sono io a dover fare il padre”, chiosa commosso Marco. Che ora deve recuperare il rapporto con i suoi bimbi, lasciti per due lunghi mesi.

 

 


Commenti: Vedi tutto