Isola dei Famosi: Paul Gascoigne tornerà sull’Isola?

30/03/2021

L’isola dei famosi non è iniziata da nemmeno un mese e, nel giro di pochi giorni, gli infortuni iniziano a non contarsi più. Paul Gascoigne ha subito un infortunio nel corso della scorsa puntata, costringendolo ad un ritiro. Sarà un qualcosa di definitivo? Oppure le sue condizioni gli permetteranno di tornare in gara?

paul

Paul Gascoigne è uno dei personaggi più bizzarri di quest’edizione dell’Isola dei famosi; simpatico e solare, il naufrago britannico ha dovuto lasciare l’isola dopo il suo infortunio durante una delle terribili prove svolte dai concorrenti del reality.

Dopo un infortunio abbastanza pesante alla spalla, nei giorni successivi alla scorsa diretta di giovedì 22 marzo, l’allenatore di calcio non ha potuto più continuare la sua esperienza.

Nel corso della diretta di ieri 29 marzo, la produzione ha mostrato una clip dove ogni naufrago parlava della sua assenza in Honduras, mostrandosi tutti molto tristi.


Leggi anche: Isola dei Famosi: chi è Paul Gascoigne? Carriera e vita privata

Ilary Blasi ha aperto la puntata dicendo che in realtà l’uomo sta bene e che, nonostante un tutore alla spalla, è pronto a ritornare in gara se gli sarà concesso.

Paul Gascoigne riammesso sull’isola?

pAUL

Gli aggiornamenti sulle condizioni dell’allenatore di calcio Paul Gascoigne sono rincuoranti; durante la diretta Ilary si è collegata direttamente con lui in degenza in un albergo, dove attualmente è in cura con dei medici del posto.

Paul è molto determinato a ritornare in gara, nonostante il problema fisico, se i medici dovessero concedergli di ritornare, lui non esiterà a volare nuovamente in Honduras.

Momento di ilarità molto forte quello durante il suo collegamento, dove Ilary ha salutato Paul dicendogli “Dai Paul, riprenditi così poi tu e Totti andate pure in discoteca”.

Al momento non si conoscono le reali condizioni fisiche dell’ex naufrago, si conosce solamente la sua volontà di poter tornare; probabilmente parlarne in puntata è un ottimo segno e i fan, così come gli isolani, possono ben sperare in un lieto fine.

 

 

 

Vito Girelli
Suggerisci una modifica