Jane Alexander: carriera distrutta dal GF Vip

Roberta Porto
  • Esperta in TV e Spettacolo
15/08/2022

Jane Alexander, ex concorrente del Grande Fratello Vip, ha spiegato perché dopo la sua partecipazione al reality più famoso d’Italia non ha lavorato per un biennio.
Secondo l’ex gieffina, il GF Vip le varebbe letteralmente distrutto la carriera. Perchè?

Jane Alexander: carriera distrutta dal GF Vip

Eh già, il Grande Fratello Vip dà, il Grande Fratello Vip toglie.
Non è una novità che il reality show di Canale 5, per chi vi partecipa, può tramutarsi in un’arma a doppio taglio: da un lato la popolarità che inevitabilmente dà una trasmissione in cui si è continuamente sovraesposti a livello mediatico, dall’altra lo snobismo che certi settori, come ad esempio quello del cinema, hanno nei confronti del programma.

Jane Alexander penalizzata dopo il GF Vip

Jane Alexander: carriera distrutta dal GF Vip

Non per tutti il Grande Fratello Vip può rivelarsi un’esperienza positiva.
Questo è capitato all’attrice di soap opera Jane Alexander che ha partecipato all’edizione numero tre del reality, ovvero l’ultima condotto da Ilary Blasi.
Nel corso dei mesi trascorsi nella casa più spiata d’Italia, Jane si lasciò stregare dal co inquilino Elia Fongaro lasciando così su due piedi lo storico compagno Gianmarco Amicarelli; compagno che decise poi di perdonarla e con cui la Alexander sta tutt’ora.
Da oltre trent’anni nel mondo del cinema, Jane ha raggiunto l’apice del suo successo interpretando uno dei personaggi principali della famosa fiction di successo Elisa di Rivombrosa, ma dopo il GF Vip per lei non è arrivata più alcuna proposta lavorativa:

Tutti dovrebbero farlo almeno una volta nella vita! L’unico posto al mondo in cui non sei nel mondo. Protetta da tutti i problemi e fastidi che stanno fuori, dal cane che sta male alle bollette. Là dentro hai solo il tempo di pensare. Se non fosse che mi ha distrutto come attrice, visto che per due anni non ho più lavorato. Per il resto ci tornerei domani, subito.

Per Elia “ho perso la testa” rivela la Alexander

Jane Alexander: carriera distrutta dal GF Vip

Ho perso la testa. Avevo bisogno di qualcosa che lì mi è stato dato. Jane Alexander non è mai una che finge. Quando perdi la testa segui solo l’istinto e sbagli. Ho capito che quando perdi la testa non dovresti fare niente. Restare ferma, immobile. Non lo sento più. Non voglio parlare di lui, non è interessante.

Con queste parole la famosa attrice ha spiegato poi quanto vissuto all’interno della casa quando si invaghì del compagno di avventura Elia Fongaro nonostante fosse ufficialmente fidanzata; una relazione che naufragò subito.
Il periodo più buio però Jane lo visse quando ebbe una brutta dipendenza dall’alcol; oggi la Alexander è sobria da oltre tre anni e ha finalmente ritrovato equilibrio e serenità.