Katia Follesa: body shaming incredibile

03/11/2020

Da quest’estate l’attrice comica Katia Follesa ha perso 20 chili ed è diventata bersaglio degli hater sui social. Qualcuno ha pure messo in dubbio che, dopo il dimagrimento, possa essere ancora brillante e divertente. “Io resto io, anche con la taglia 40”, ha tagliato corto Katia parlando col “Corriere della Sera”. 

katia-follesa (1)

Da quando ha perso 20 chili per motivi di salute, come ha spiegato lei stessa, Katia Follesa è diventata bersaglio degli hater sui social.

C’è chi le ha addirittura detto che da “magra” non avrebbe fatto più ridere.

Katia Follesa: “Sono cardiopatica, dovevo dimagrire”

katia follesa


Leggi anche: Temptation Island: Katia crolla in lacrime

In un’intervista al “Corriere della Sera” ha commentato l’attrice comica, conduttrice di “Cake Star” col pastry chef Damiano Carrara:

“Non sono una che bada alle critiche, di solito. Sarà che non ne ricevo tantissime, ma andare a intaccare la mia professionalità per via del mio aspetto fisico mi ha fatto davvero male”.

La Follesa ha spiegato in ogni caso che quello che ha raggiunto adesso è il suo pesoforma, che aveva prima di rimanere incinta e partorire. Infatti il suo corpo era cambiato solo dopo la gravidanza e lei era arrivata a pesare anche 70 chili.

A coloro che l’hanno attaccata sui social, la comica ha risposto:

“Sono cardiopatica e il peso incide moltissimo sul mio stato di salute. Quindi, essendo alta 1,50, devo avere il peso che ho raggiunto ora per stare bene”.

Katia-Follesa

Katia ha aggiunto che le prime critiche feroci sono arrivate in estate, quando l’attrice ha pubblicato una sua foto in costume:

“Nei commenti mi hanno scritto che per essere dimagrita così avevo fatto sicuramente il bypass gastrico, che non era possibile e via dicendo”.

Quello che l’ha colpita di più è stato il tono di quei commenti e la presunzione di alcuni utenti certi di sapere che cosa andasse o meno bene per lei spingendosi addirittura a darle pareri in campo lavorativo:


Potrebbe interessarti: Un Posto al Sole, chi è Katia (Stefania De Francesco), carriera e vita privata

“Secondo me poi questi criticoni o leoni da tastiera sono solo persone ignoranti. Ma quando sono andati a colpire la mia professione allora ho detto, no”.

Ha concluso la Follesa:

“La verità è che io resto io, anche con la taglia 40”.

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter