La regina degli scacchi: trama, curiosità e dove vederlo

02/12/2020

La regina degli scacchi, miniserie lanciata da Netflix sta conquistando pubblico e critici. 7 Episodi, regia e sceneggiatura impeccabili, un successo che non si vedeva da tempo.

La-Regina-degli-Scacchi-1280×723

The Queen’s Gambit” il titolo originale di questa appassionante serie tv, tradotta in italiano come regina degli scacchi, la serie tv è composta da 7 episodi dalla durata di 60 minuti in media. Diretta da Scott Frank, questa miniserie targata Netflix segna un altro risultato del colosso dello streaming !

Trama, cast e origine

La-Regina-Degli-Scacchi

“La regina degli scacchi” è tratta dall’omonimo romanzo del 1983 di Walter Travis. Diretta e sceneggiata da Scott Frank (già autore della sceneggiatura di film come Wolverine- L’immortale del 2013 e Logan- The Wolverine del 2017), questa serie vede la partecipazione di numerosi attori del grande schermo, partendo dalla protagonista Anya Taylor-Joy. 


Leggi anche: La regina degli scacchi: trama, recensione e finale

La trama, senza spoilerarvi assolutamente nulla, è accattivante e supportata da scelte di regia molto interessanti. La protagonista è Beth, una piccola orfana dal passato complesso che dimostra in tenera età un intelletto superiore alla media. La passione per gli scacchi nasce per caso e presto diventa un chiodo fisso per Beth. Da un polveroso ripostiglio di un istituto femminile, la mente e l’intelletto di questa bambina diventeranno le armi di una donna, in un mondo maschilista e misogino come quello della scacchistica.

Al momento la serie rientra tra le più viste in assoluto di Netflix con sceneggiatura non originale.

Anche il campione mondiale di Scacchi vuole entrare nel cast!

WhatsApp Image 2020-12-01 at 19.15.07

Magnus Carlsen, Gran Maestro di scacchi norvegese e campione mondiale in carica dal 2013, ha pubblicato il 2 Novembre questo post sul suo profilo Instagram. La didascalia dice “Penso che potrebbe assomigliarci”, nella foto vediamo lui giocare contro Beth.

Il mondo degli scacchi, sicuramente non molto noto ai più, ha riconosciuto la serie come valida anche da un punto di vista del gioco. Questa serie è riuscita a mettere d’accordo un numero illimitato di ambiti.

E tu? Cosa aspetti? Noi abbiamo già rispolverato la nostra vecchia scacchiera 3 in 1 di quando eravamo bambini per giocare a scacchi! Disponibile integralmente su Netflix in diverse lingue!


Potrebbe interessarti: La regina degli scacchi: influenza la moda?

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter