La Vita in Diretta, Donatella Rettore: “Sembrava un campo di concentramento…”

- 03/06/2020

Puntata “festiva” per La Vita In diretta andata in onda il 2 giugno e ospite speciale  Donatella Rettore che ha raccontato che cosa le è capitato  proprio nei giorni di quarantena da Covid

foto-donatella-rettore-la-vita-in-diretta-lorella-cuccarini


La cantante intervistata dalla Cuccarini durante la puntata  ha parlato della sua lunga lotta contro il cancro: due operazioni proprio nel momento peggiore  di emergenza sanitaria


Rettore alla Cuccarini: “Ho vinto la mia battaglia…”

Donatella-Rettore

Tra gli altri ospiti de La Vita in diretta anche Donatella Rettore, reduce da un periodo molto complesso della sua vita. La cantante però con la sua esuberanza  è riuscita a superare il momento e commenta: “Sto bene, benissimo”. Donatella Rettore è reduce da due interventi chirurgici subìti in pochissimo tempo a causa di un tumore. Ne parla con Lorella Cuccarini, raccontando quello che è successo negli ultimi mesi.


Leggi anche: Donatella Rettore ha un tumore: operata d’urgenza

La Vita in Diretta, Rettore: “ Ho pensato, chissà se ne esco viva”

rettoreJPG

La cantante ha raccontato:

“Erano già state tolte le camere operatorie, molte erano diventate camere per l’ossigeno. Ho pensato: ‘Chissà se ne esco viva!’ Sembrava di stare in un campo di concentramento. Tutte con il proprio fagotto; nessuno parlava. Ci si capiva con gli occhi“.

Rettore: “Non ero pronta a perdere i capelli…

donatella-rettore-domenica-in

Nella lunga battaglia contro il cancro, la Rettore temeva, dopo l’operazione, di doversi sottoporre alle radioterapie, come aveva già spiegato a “Storie Italiane:

“Ho vinto la mia battaglia. Sono completamente pulita, non dovrò fare nessuna terapia. Avevo paura, non era pronta a perdere i capelli“.

La vita di coppia: 43 anni d’amore e solo 5 di matrimonio…

donatella-rettore claudio cani

A la Vita in Diretta, nel lungo collegamento è intervenuto anche il marito Claudio svelando piccoli segreti  di coppia. Ha raccontato ad esempio che spesso litigano ma per motivi stupidi  come ad esempio la quantità di cibo da dare al cane. Il loro amore nasce nel 1977 ma solo nel 2015 è arrivato il matrimonio.

Marcella Bella e Rettore, odio da sempre…

rettore bellapg

Una inimicizia che arriva da lontano: da quando erano entrambe al successo che poi è sfociata in un odio e sono volati gli stracci.  Era il 2015  e Marcella bella durante un’intervista  non usa mezzi termini per descrivere la rivale: ”

Donatella Rettore è una pazza, era invidiosa di me perché era una pertica di 1,80 e con i tacchi sembrava un travestita. Una bionda secca secca con i labbroni a canotto. Mi criticava per il mio abbigliamento e i tacchi alti, salvo poi presentarsi da angelo con le ali a Sanremo. Non riesco a porgere l’altra guancia a nessuno anche perché non voglio farmi venire il mal di fegato”.

La Vita in Diretta, pace fra le due cantanti: “Siamo come sorelle”

bella-rettore-674069

Poi la Rettore si parla anche della pace fatta con Marcella Bella. Donatella racconta: “È stata la prima a telefonarmi quando ho saputo dell’operazione, era preoccupata per me e ha cercato di rassicurarmi. Siamo come sorelle..”.

Commenti: Vedi tutto