La Vita in Diretta, Walter Zenga, la sua grande passione e il rapporto coi figli

13/10/2021

Ospite a “La Vita in Diretta” condotta da Alberto Matano su Rai 1, Walter Zenga ha parlato del suo nuovo libro, “Ero l’Uomo Ragno”. L’ex portiere e oggi allenatore ha parlato della passione totalizzante per il calcio e dei sacrifici che ha comportato. E torna sul discusso rapporto coi suoi figli. 
walter-zenga-

Di recente, tra gli ospiti de “La Vita in Diretta” su Rai 1 presentato da Alberto Matano, è stato intervistato Walter Zenga.

Il nome de “L’uomo ragno” è finito da poco nei Pandora Papers, la nuova inchiesta internazionale che svela le ricchezze nascoste di vip e potenti della Terra nei paradisi fiscali sparsi in giro per il mondo.

Zenga è stato invitato in trasmissione a parlare soprattutto del suo libro intitolato, per l’appunto, “Ero L’uomo Ragno”.

Ha detto Zenga che la passione che si mette nel proprio lavoro, o la si mette al 100% o altrimenti non ha senso. E per metterla al 100% occorre dedicarcisi al massimo e perdere tanto nei rapporti con la famiglia o gli amici, ecco perché molte volte uno si altera, perché vede che c’è qualcuno che usa il calcio per vivere e non vive per il calcio.


Leggi anche: GF Vip: la moglie di Walter Zenga durissima con Andrea Zenga

“La passione è la base di tutto quanto”.

Walter Zenga parla del rapporto attuale coi suoi figli

Walter-Zenga (1)

Nel libro ci sono due personaggi: uno era il calciatore, l’altro è l’uomo e l’allenatore oggi che quando va al campo d’allenamento ha un impermeabile addosso e si toglie i problemi, spiega ancora il campione.

All’interno del libro Walter Zenga parla anche di famiglia, del suo rapporto con il padre, fino ad arrivare a quello dei figli.

Un argomento, quest’ultimo, al centro del dibattito televisivo di qualche mese fa in seguito alla partecipazione di suo figlio Andrea Zenga al Grande Fratello Vip.

Sul suo rapporto con i figli Walter ha detto che adesso si assumerebbe la responsabilità di vederli con continuità.

Walter-Zenga

In generale le cose non sono semplici per un padre separato, ha sottolineato.

“Se vivi nella stessa città dei tuoi figli hai l’occasione di dare continuità al rapporto, ma io ho girato il mondo e diventa complicato avere un rapporto sereno con l’altro 50% della parte genitoriale”.

Zenga, infine, ha affermato che, tutto sommato, non ha rimpianti.

Nella vita ha fatto quello che andava fatto.

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica