L’alba dei morti viventi: in arrivo su Netflix

03/04/2021

Tra le nuove uscite di Aprile di Netflix, anche uno dei remake cult dell’horror degli anni ’80: “L’alba dei morti viventi”; remake del grande classico di George Romero del 1978, questo titolo rientra perfettamente in una delle “wave” di rinascita dell’horror più proficue di sempre. Scopriamo insieme la data di uscita, il cast e la trama.

L-alba-dei-morti-viventi

Un periodo d’oro non solo per Netflix e lo streaming on line ma anche per i film dell’orrore. Considerati da sempre una tipologia di film di “nicchia“, in questo momento stanno vivendo un vero e proprio risorgimento.

Netflix ha captato questa tendenza anzitempo, rimpolpando l’offerta di Horror nel tempo, inserendo anche grandi classici come l’Esorcista o evergreen Zombie; una delle ultime news in arrivo è “L’alba dei morti viventiremake diretto da Zachary Edward Snyder, di uno dei primi film in assoluto sulla tematica Zombie, ossia “Zombi” di George Romero del 1978.


Leggi anche: Netflix, “A Classic Horror Story”: trama e cast

Da Romero al remake del 2004 gli zombie si sono evoluti e sono diventati i protagonisti dell’orrore, creando una propria sottocategoria ancora più “intima”.

Questo film risponde ad una crescente risposta di titoli di questo genere e noi di solodonna vogliamo condividere con voi qualche notizia su questo film,

L’alba dei morti viventi: trama e Cast

unnamed

Il remake di Zombi di Romero è ambientato nei giorni nostri e narra dello scoppio di un’epidemia dal giorno alla notte; un’infermiera di nome Ana si ritrova in un gruppo di sopravvissuti che vivono in un centro commerciale.

La vita da sopravvissuti non è facile, soprattutto perché prima o poi le risorse finiranno; il gruppo, mentre progettava di andare in avanscoperta nel mondo invaso, viene aggredita da una mandria di Zombie e sono costretti ad una fuga repentina.

Il finale di questo film vi sconvolgerà. Ne siamo sicuri.

Nel cast troviamo volti più o meno noti, soprattutto per gli appassionati e cultori del genere:

Jake Weber: Michael
Sarah Polley: Ana
Ving Rhames: Kenneth
Mekhi Phifer: Andre
Ty Burrell: Steve
Michael Kelly: C.J
Kevin Zegers: Terry
Michael Barry: Bart
Lindy Booth: Nicole
Jayne Eastwood: Norma
Boyd Banks: Tucker
Louis Ferreira: Louis
Inna Korobkina: Luda

Come sono gli Zombie nel nuovo “L’alba dei morti viventi”

Dawn-of-the-dead-1024×439


Potrebbe interessarti: Disney Plus, “American Horror Story 10”: trailer ufficiale e trama di Red Tide

Gli Zombie sono creature che vengono ogni volta reinterpretate in modo diverso, in base al regista. In questo film sono di una tipologia “intermedia”: restano esseri incapaci di progettare o pensare, ma non sono lenti, anzi, sono in grado di correre ed esercitare anche forza.

Il contagio avviene anche con un minimo graffio o contatto e il loro scopo non è nutrirsi, ma semplicemente uccidere. Gli zombie di Romero sono molto più lenti e “classici” nonostante si nutrano di cervelli.

Questo film è stata la base per la reinterpretazione, anche molto libera, della figura del morto che cammina, dando spunto anche alla fortunatissima serie “The Walking dead.

Il film sarà disponibile ufficialmente dal 1 Aprile 2021

Vito Girelli
Suggerisci una modifica