Le Iene: complottisti e Covid19, la verità?

06/05/2020

Da un paio di settimane è tornato il programma “Le Iene”. Tanti sono stati, negli anni, i casi sollevati dalla trasmissione. Ma stavolta ad essere bersagliato è stato un inviato: la iena Gaston Zama.

Senza titolo-3

L’irriverente programma e i suoi reporter si erano bloccati, come il resto d’Italia, causa emergenza Corona Virus. Ma è proprio per colpa del Covid se una Iena, ieri, ha subito una gogna mediatica spaventosa…

Una pioggia di insulti.

Schermata 2020-05-06 alle 15.38.02

Tutto comincia ieri mattina. Gaston Zama annuncia sui suoi social che nella puntata serale delle Iene ci sarebbe stato un servizio che avrebbe messo in relazione Covid-19 e complottismo. Le teorie che dilagano da giorni sui social, infatti, sono molteplici ma una delle più acclamate è quella che sostiene che la causa del virus sia la nuova rete 5G.

Commenti negativi e minacce hanno cominciato ad apparire. Poi più passava il tempo, più le cose si sono fatte volgari e pesanti. Il suo nome è stato addirittura inserito in un gruppo nato specificatamente per prendere di mira qualcuno e attaccarlo senza ritegno, creandogli un vero e proprio danno d’immagine.


Leggi anche: Le Iene: il Coronavirus blocca il programma

Cioè che lascia perplesso la Iena è sopratutto la velocità con cui è stato preso di mira, il servizio era stato SOLO annunciato e già Gaston veniva contrastato.

Gaston non ha perso la grinta

Schermata 2020-05-06 alle 16.00.36

Zama ha cercato di prendere la cosa con leggerezza, denunciando questi comportamenti esasperati  tramite i social. Da brava Iena ha usato l’odio per diventare più forte.

Dopo la messa in onda del servizio in molti si sono schierati dalla sua parte, facendogli sentire il loro sostegno. La teoria di chi crede che sia stato il 5G la causa del Covid era già abbastanza folle ma ora i complottisti sono passati definitivamente dalla parte del torto.

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter