Le Iene: il Coronavirus sconvolge la trasmissione

23/02/2020

Le Iene costretta ad andare in onda senza pubblico per colpa del Coronavirus, come “Live non è la d’Urso”: per la prima volta in 24 anni lo studio sarà deserto

le-iene-sconvolte

Il Coronavirus sta continuano a propagarsi e le istituzioni, per evitare la pandemia, hanno emanato indicazioni precise: chiuse decine di scuole, vietate le manifestazioni in piazza e città semi-deserte.
Non solo la vita di tutt i giorni è stata “colpita”, dalle misure preventive, ma anche eventi di portata nazionale come partite di calcio e trasmissioni televisive.

Le Iene senza pubblico

E così anche Le Iene in onda questa sera, per la prima volta in 24 anni di trasmissione, dovranno vivere la puntata in uno studio completamente deserto.

Per la prima volta in 24 anni di storia del programma andremo in onda senza pubblico in studio nelle prossime puntate di martedì 25 e giovedì 27 febbraio, come sempre dalle 21.20 su Italia1, in cui vi parleremo naturalmente anche dell’emergenza coronavirus. #LeIene


Leggi anche: Le Iene: il Coronavirus blocca il programma

Dopo Barbara d’Urso con “Live non è la d’Urso”, anche Le Iene sono costrette ad adottare misure estreme per evitare il contagio: una situazione dettata non solo dal panico, ma anche da un reale pericolo vista la rapidità con cui il virus si sta diffondendo nel nostro paese.

Appuntamento su Italia 1 a partire dalle ore 21:20: tanti i servizi in onda, forse anche sul famigerato Coronavirus

Andrea De Lissandri
Suggerisci una modifica