Le Iene, Iva Zanicchi torna a Sanremo: il monologo

Cristina Damante
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
23/12/2021

Nell’ultima puntata de “Le Iene” su Italia 1 ad affiancare il conduttore Nicola Savino c’è stata Iva Zanicchi. La cantante emiliana sta per compiere 82 anni e sta per tornare di nuovo a gareggiare a Sanremo. Nel suo monologo la Zanicchi ha parlato del suo legame con il festival, delle paure vinte, della sua perseveranza. E del suo potere magico: la sua voce. 

Le Iene, Iva Zanicchi torna a Sanremo: il monologo

L’ultima puntata de “Le Iene” su Italia 1 è stata condotta da Nicola Savino affiancato eccezionalmente, questa volta, da Iva Zanicchi.  

Come le altre personalità artistiche femminili che l’hanno preceduta nei panni di guest star delle varie puntate, anche la Zanicchi ha tenuto il suo monologo.

L’Aquila di Ligonchio ha parlato in particolare del suo stretto legame con il Festival di Sanremo.

Iva Zanicchi a Sanremo: dalla prima volta all’edizione 2022

Le Iene, Iva Zanicchi torna a Sanremo: il monologo


Leggi anche: Isola dei Famosi: chi è Iva Zanicchi? Carriera e vita privata

A gennaio Iva compirà 82 anni e qualche settimana dopo tornerà a calcare il palco dell’Ariston, in gara.

La prima volta in cui Iva Zanicchi è stata a Sanremo è stata nel 1965.

È scesa dal treno con la valigia di cartone, insieme a sua sorella e alla sartina che le aveva cucito l’abito.

L’emozione, però, era troppa, ha ammesso Iva. E ha aggiunto ironicamente che non ha cantato, ma ha “belato”.

È stata subito eliminata. Era disperata. Dicevano che avrebbe dovuto cambiare mestiere. Ma lei sapeva di avere qualcosa di magico, ed era la sua voce.

Iva Zanicchi ha spiegato che a credere in lei è stato un collega, Giorgio Gaber. È accaduto quando stava cercando una canzone che la riscattasse.

Grazie a lui la carriera della Zanicchi non è finita ed è tornata a Sanremo. Ma l’hanno fischiata ancora.

In realtà era un segno di protesta per la giuria che aveva appena eliminato Adriano Celentano con “Il ragazzo della via Gluck”.

Quella sera Iva ha cantato lo stesso. Non aveva vinto Sanremo, ma aveva vinto le sue paure.

Nella sua carriera Iva ha vinto Sanremo tre volte. “Io so perseverare”, ha detto ancora nel suo monologo a “Le Iene”.


Potrebbe interessarti: Iva Zanicchi: rifiutò Alberto Sordi

E ha concluso dicendo che, tra qualche giorno, quando sarà circondata da colleghi che fanno rap o trap, non avrà paura di cantare la melodia che lei ama, nonostante il tempo che è passato.

“Perché io sono ancora qui. E non ho intenzione di mollare finché con me ci sarà la mia voce”.