Live, Gessica Notaro alla d’Urso : “Domani la mia vita può cambiare”

- 15/11/2020

Lunedì 16 novembre potrebbe cambiare completamente la vita di Jessica Notaro che, ospite di Barbara d’Urso a Live Non è la d’Urso ha racontato che…

IMG-3493


Gessica Notaro è ospite di Live non è la d’Urso domenica 15 novembre. Bellissima, nel suo tailleur rosa, è stata accolta da Barbara d’Urso con grande dolcezza e tenerezza. La conduttrice e la modella e cantante sono molto amiche e la Carmelita Nazionale le è molto affezionata.

La storia di Gessica Notaro

Gessica Notaro, bellissima miss Romagna 2007, è stata sfregiata quasi quattro anni fa in volto con l’acido dal suo ex fidanzato Edson Tavares. La ex concorrente di Ballando con le stelle ha raccontato come è cambierà la sua vita dopo la sentenza  di condanna a 15 anni, 5 mesi e 22 giorni inflitta a Tavares. E prova a immaginare come potrebbe ulteriormente cambiare domani, lunedì 16 novembre, quando la Cassazione si pronuncerà sul ricorso fatto dal suo ex, che non accetta la condanna.  “Il gesto appare plastica rappresentazione di una meditata ferma volontà di punire per sempre la vittima privandola non solo della sua speciale bellezza, ma della sua stessa identità, così da cancellarla agli occhi di chiunque, non potendola ‘possedere’ egli stesso” è stata la sentenza della condanna.


Leggi anche: Live Non è la d’Urso: gli ospiti dal GF Vip al ricordo di Stefano D’Orazio

barbara-durso-a-live-live

Io sono testimone oculare: nei primi giorni Gessica ebbe il coraggio di venire da me in camerino e non aveva il coraggio di mostrarsi senza la guaina in viso. So perfettamente cosa c’era sotto perché l’ho invitata a non avere paura e a togliere le bende”, racconta la d’Urso con grande dolcezza.  Poi la padrona di casa chiede alla sua ospite se lunedì andrà in tribunale per sentire in prima persona la sentenza.

La Notaro alla d’Urso: domani decido

IMG-3503

“Io mi riserverò di decidere all’ultimo se presentarmi in aula oppure no, perché per me è ancora molto dura”, racconta la bellissima cantante, che non nasconde di avere ancora  dei fantasmi e fare ancora tanti incubi. “Nonostante io cerchi di trasmettere positività ed entusiasmo la strada è ancora lunga“, sospira. Gessica non ha ancora superato il trauma, ha davanti ancora un calvario immane, fatto di tante operazioni, e non riesce ancora a rapportarsi in modo sereno con le persone che… “Io ho delle grandissime difficoltà quando mi si presentano persone a sinistra, perché l’aggressione è venuta da quella parte”.


Potrebbe interessarti: Elisabetta Canalis: Gessica Notaro e la telefonata che le ha cambiato la vita

Gessica racconta anche, appunto, del calvario che la attende, ma anche della speranza che non la abbandona mai: “Spero che Dio mi aiuti, sono in mano a dei bravissimi dottori e spero un giorno di recuperare l’uso dell’occhio sinistro“. Quindi ribadisce: “Deciderò all’ultimo se presentarmi o meno in tribunale perché è una cosa che ancora mi crea ansia. Non so se lui ci sarà, ma per me il problema è dover affrontare tutto quello che è successo, che ancora fa male. Lui è imputato per un reato molto grave e ha il diritto di difendersi. Ma io ho pienamente fiducia nella magistratura. Domani la mia vita può cambiare“.

Commenti: Vedi tutto