Live – Non è la d’Urso: Costanzo difende Barbara d’Urso

- 05/04/2020

Maurizio Costanzo che ha sempre criticato Barbara d’Urso e i suoi programmi, decide di difendere la conduttrice sgridando Paolo Brosio

barbara-d-urso


Maurizio Costanzo, colonna di Mediaset e giornalista da anni conosciuto in tutto il mondo dello spettacolo, non ha evitato critiche o attacchi nei confronti di Barbara d’Urso, considerata in alcuni frangenti eccessiva.

E così il suo articolo sul settimanale “Vero”, ha sorpreso un po’ tutti: Costanzo ha voluto difendere Barbara d’Urso e nel contempo sgridare un ospite della trasmissione Live non è la d’Urso.

Barbara d’Urso difesa da Costanzo: Paolo Brosio ha sbagliato

paolo brosio addormenta barbara d urso

Tutto nasce da un’episodio andato in scena qualche settimana fa quando, ospite di Carmelita, c’era Paolo Brosio, storico inviato speciale d Emilio Fede e oggi divenuto testimonial di Maria (la madre di Gesù) e della cristianità più in generale.
Durante uno stacco pubblicitario, rientrati in studio, Paolo Brosio si era appisolato: Barbara d’Urso, accortasi della gaffe, era stato sgridato dalla conduttrice in diretta.


Leggi anche: Live non è la d’Urso stasera: Barbara d’Urso fa fuori Pamela Prati

Ma a Costanzo la cosa non è piaciuta affatto, portandolo a fare un pezzo su Vero incentrato su questo fatto: secondo Costanzo, Paolo Brosio ha mancato di rispetto a Barbara D’Urso.
Va bene sentirsi a casa, ha scritto Costanzo, ma così si esagera.

Nel frattempo Barbara d’Urso rimpiange la libertà di poter abbracciare e stare vicine alle persone, augurandosi che tutto possa tornare com’era prima del Coronavirus

Che bello quando si poteva stare vicini vicini e abbracciarci. Ma tutto questo tornerà presto!

Chissà come reagirà a questo inaspettato sostengo da parte di Costanzo.

Commenti: Vedi tutto