Live Non è la D’Urso, Irene Pivetti smascherata? “Mascherine Cina Export”

A Live – Non è la D’Urso lite furibonda tra l’ex presidente della camera, Irene Pivetti, e il giornalista Gianluigi Nuzzi: l’argomento è sempre quello legato alle mascherine che avrebbe importato dalla Cina e per le quali indagano Procura e Corte dei Conti

barbaraJPG

Nuova puntata sulla questione mascherine per le quali Irene Pivetti è indagata. Intervista di Barbara D’Urso alla presidente della Camera che ad un certo punto perde le staffe nei confronti del giornalista Nuzzi che tuona contro il marchio...

Pivetti alla D’Urso: “Sono ottime mascherine…”

barbara pivetti

Durante il collegamento con il salotto virtuale di Barbara durante Live non è la D’Urso, Irene Pivetti  continua la sua difesa ad oltranza sulla questione delle mascherine: l’ex presidente della Camera rompe il silenzio  e spiega come stanno le cose difendendo il suo operato. Pivetti ha affermato:

“Sono ottime mascherine come tutte quelle importante dalla Cina. Quando le ho vendute al distributore non c’era la norma dell’Inail. Il primo mese è stato di guerra per reperire le mascherine. Nel primo mese ho speso 1,6 milione di euro di anticipo per comprare dei carichi di mascherine. Sforzi e fatiche: alla fine siamo riusciti a portare le mascherine in Italia”.


Leggi anche: Live non è la D’Urso, scontro durissimo tra Pivetti e Lele Mora

La Pivetti ha, infatti spiegato, che “quando sono state vendute  al distributore non ci fosse ancora la norma dell’Inail, quando poi il distributore le ha vendute al farmacista è entrata in vigore la norma dell’Inail che ha impiegato oltre venti giorni per dare una risposta”. Ed ancora: “Dopo altre settimane è arrivato il diniego dell’Inail ma queste mascherine erano state ampiamente distribuite, spiegando a chi le comprava che si era ancora in attesa della risposta dell’Inail”.

Live non è la D’Urso: Pivetti indagata da Procure e Corte dei Conti

irene pivetti

L’ex presidente della Camera è indagata per le mascherine che avrebbe importato dalla Cina. Cinque Procure adesso indagano e anche la Corte dei conti vuole vederci chiaro. Secondo l’accusa sarebbero senza certificati, ma l’ex Presidente della Camera è pronta a difendersi dimostrando di essere innocente.

Pivetti: “Hanno tutti i certificati”, Nuzzi: “sono CE, Cina Export”

barbara pivetti2

Nuzzi attacca la Pivetti. “Ho portato in Italia 13 milioni di mascherine. Non si permetta a dire che non hanno certificati”, urla la Pivetti. “Per ciascuna mascherina abbiamo un dossier di certificazioni”.  Lo scontro Nuzzi- Pivetti  sulle mascherine importante dalla Cina ruota attorno al fatto che questi dispositivi sarebbero stati utilizzati negli anche in alcuni ospedali italiani. Gianluca Nuzzi attacca e contesta le affermazioni della Pivetti_  “Le sue mascherine hanno il marchio CE che vuol dire Cina Export e non Comunità Europea“.

Live, Pivetti  a Lele Mora: “L’ho allontanato per le sue brutte frequentazioni”


Potrebbe interessarti: Live non è la D’Urso, frase choc di Lele Mora sulla Pivetti e Banda della Magliana

lele moraPG

Irene Pivetti ha poi risposto alle parole di Lele Mora, che aveva accostato il nome dell’ex presidente della Camera alla Banda della Magliana:

“Ho sempre reputato Lele un amico e mi sono sentita in dovere di aiutarlo in un momento difficile ma comunque sono stata io ad allontanarla perché a me erano arrivate delle voci su di lui e delle brutte frequentazioni che aveva”.

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter