Live Non è la d’Urso: la promessa della d’Urso

29/03/2021

Live Non è la d’Urso chiude in bellezza e la conduttrice può dunque almeno sulla carta togliersi qualche sassolino dalla scarpa per la chiusura anticipata della sua trasmissione della domenica sera. Ecco che cosa ha detto di lei il direttore di Canale 5. Ed ecco la promessa della conduttrice…

Progetto senza titolo – 2021-03-29T092149.350

Barbara d’Urso non poteva chiudere meglio la terza edizione del suo Live Non è la d’Urso. Il programma della domenica sera di Canale 5 è stato chiuso in anticipo, un po’ per gli ascolti non certo sempre lusinghieri, un po’ per lasciare spazio a Paolo Bonolis e al suo Avanti Un altro in versione prima serata, con tanti super ospiti vip, tra cui Tommaso Zorzi e Francesco Oppini, i due amici del cuore del Grande Fratello Vip.

Live chiude facendo il record stagionale

Ma torniamo a Barbara: domenica 28 marzo 2021 è andata in scena l’ultima puntata del suo Live Non è la d’Urso e la Carmelina Nazionale può gioire: gli ascolti sono stati buoni, hanno fatto segnare il record stagionale con 2.353.000 spettatori totali e uno share del 13.7%. Sono stati anche raggiunti picchi di 3.600.000 spettatori e del 22% di share. Barbara d’Urso può essere orgogliosa di se stessa, chiude in bellezza.


Leggi anche: La Casa di Carta: 10 curiosità che forse non sai

Elisa Isoardi insidierà la d’Urso?

Elisa-Isoardi-Instagram-mozzafiato-ricettasprint

Ora bisognerà vedere se davvero Live Non è la d’Urso tornerà a settembre oppure se i rumor che girano da qualche tempo non saranno solo malelingue. Si mormora infatti che il programma della domenica della d’Urso possa anche non essere inserito di nuovo in palinsesto e che, addirittura, sia previsto un ridimensionamento degli impegni della signora di Cologno Monzese anche a causa dell’arrivo a Mediaset di un nuovo volto, quello di Elisa Isoardi, ora naufraga sull’Isola dei famosi ma desiderosa di mettere radici al Biscione.

I ringraziamenti di Canale 5 alla d’Urso

barbara-durso-foto-barbara-durso-live-non-e-la-durso-anticipazioni

Intanto, come è consuetudine quando un programma chiude, il direttore di Canale 5 Giancarlo Scheri ha fatto una dichiarazione ufficiale congratulandosi con la conduttrice, che continuerà a essere al timone di Pomeriggio Cinque e Domenica Live:

Barbara d’Urso è sinonimo di grande energia e passione per il proprio lavoro, come dimostra l’affetto riservatole dal suo pubblico. Lo conferma anche la puntata di domenica sera di Live non è la D’Urso, dedicata soprattutto ai fatti del giorno, tra cronaca e politica, e che ha segnato il miglior ascolto della stagione. Ringrazio Barbara e VideoNews per aver confezionato tante serate sempre accese sull’attualità, in una stagione così complessa e imprevedibile. Dal 4 aprile, l’impegno di Barbara prosegue con “Domenica Live”, il pomeriggio di Canale 5 in onda dalle ore 14:40 alle 18:45, tra intrattenimento e attualità”.


Potrebbe interessarti: Netflix, La casa di carta: chi è Il Professore (Álvaro Morte), carriera e vita privata

La promessa della d’Urso

Progetto senza titolo – 2021-03-01T195052.689

In attesa di tornare in onda la sera, in chiusura di puntata la d’Urso ha fatto una solenne promessa ai suoi telespettatori:

“Noi ci vediamo in prima serata su Canale 5 nuovamente in autunno. Come vedete, ci sono e ci sarò sempre, col cuore”.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica