Londongrad: Benedict Cumberbatch interpreterà Alexander Litvinenko

01/11/2021

Londongrad è la nuova miniserie targata HBO che racconterà la storia del dissidente russo Alexander Litvinenko morto per avvelenamento a Londra e sarà il nominato all’Oscar Benedict Cumberbatch a interpretarlo.

ben-1Benedict Cumberbatch sarà protagonista della nuova miniserie tv HBO intitolata Londongrad che racconta la vera storia di Alexander Litvinenko, l’agente dei servizi segreti russi morto avvelenato nel 2006.

L’attore inglese è noto al pubblico per aver interpretato il detective Sherlock Holmes nella serie tv Netflix intitolata Sherlock e per essere stato nominato all’Oscar per il suo ruolo in The Imitation Game.

Londongrad: la storia di Alexander Litvinenko

ben-2Londograd è tratta dal libro The Terminal Spy scritto da Alan Cowell ed è scritta da David Scarpa (L’uomo nell’alto castello) e diretta dal premio Oscar Bryan Fogel (Icarus). La miniserie racconterà le vicende che portarono alla morte Alexander Litvinenko, agente dei servizi segreti russi noti come KGB e poi dissidente.


Leggi anche: Oggi è un altro giorno, Jane Alexander racconta la sua ex dipendenza dall’alcol

Litvinenko si arruolò nell’Armata Rossa per seguire le orme del padre e divenne sottotenente. L’uomo passò all’attenzione dei reclutatori del KGB e fu coinvolto da quest’ultimi in diverse unità dell’agenzia, ma successivamente Litvinenko accusò pubblicamente i suoi superiori di aver organizzato un piano per assassinare il milionario Boris Abramovič Berezovskij.

A sua volta, il dissidente fu accusato di aver maltrattato un arrestato durante un interrogatorio, ma l’uomo riuscì a dimostrare che il video che lo incastrava ritraeva un altro soldato. Fu comunque imprigionato per otto mesi in attesa del processo e poi rilasciato per insufficienza di prove.

Litvinenko espresse anche la sua contrarierà nei confronti del potere russo, soprattutto verso il presidente Vladimir Putin, e decise di andare in esilio nel Regno Unito, dove ottenne lo status di rifugiato politico. Qui morì il 23 novembre del 2006, a causa di un avvelenamento in circostanze poco chiare.

Benedict Cumberbatch in Londongrad

ben-3

Benedict Cumberbatch oltre ad essere il protagonista di Londongrad, parteciperà anche come produttore esecutivo insieme a Scarpa, Fogel, Len Amato, Adam Ackland e Claire Marshall.

Il coinvolgimento in Londongrad segue di pochi mesi quello in The 39 Steps, miniserie di Netflix ispirata al celebre thriller Il club dei 39 di Alfred Hitchcock. Qui l’attore interpreterà Richard Hannay, un uomo ordinario che inconsapevolmente diventa una pedina in una cospirazione di vasta portata tesa a creare un nuovo ordine mondiale.


Potrebbe interessarti: GF Vip 6: il “pasticcio” di Carmen Russo