Lory Del Santo a Pomeriggio 5: sono in mezzo a una strada

17/04/2020

A Pomeriggio 5 la ex showgirl Lory Del Santo racconta il suo dramma legato al Coronavirus: il virus ha messo in ginocchio tantissimi artisti compresa lei e dice “Sarà dura sopravvivere”

lory del santo

Pomeriggio 5 è uno di quei salotto dove possiamo trovare di tutto: Vip, semivip, sconosciuti. casi umani e ex vip.
Ieri pomeriggio nel salotto virtuale di Barbara d’Urso è stato il turno di Lory Del Santo, protagonista anche lei dell’emergenza Coronavirus, problema che ha colpito come già detto non solo la gente comune ma anche i personaggi dello spettacolo.

Lory del Santo in miseria?

lory del santo fidanzato

Come spesso accade in questi casi, la seconda parte del programma della D’Urso, incentrato sul gossip in genere, non si è svolto, lasciando spazio alla voce degli ospiti sul tema caldo del virus: tra gli ospiti come già detto c’era anche Lory Del Santo che proprio qualche giorno fa sul settimanale Nuovo, aveva detto


Leggi anche: Lory Del Santo criticata sui social: il suicidio del figlio non la ferma

Stavo lavorando tanto in Tv, ma da Marzo si è fermato tutto. Sarà dura sopravvivere senza lavorare per così tanto tempo…Noi artisti siamo praticamente per strada

Una preoccupazione discutibile se paragonata a quella di milioni di dipendenti privati che soffrono una situazione decisamente più grave della loro e a rischio licenziamento

L’intervista è proseguita: il settimanale ha chiesto a Lory come vivrà i prossimi mesi lontane dalle trasmissioni (come Pomeriggio 5 e Cr4), ricevendo una risposta molto filosofica, in pieno stile Del Santo

Con molta pazienza: credo che sia importante sorridere, perché è come lavare l’anima. Sorridere è una parentesi di pace e nell’istante in cui si sorride, anche solo per un attimo, siamo fuori dall’incubo

Sinceramente dubitiamo di poter vedere Lory Del santo a chiedere l’elemosina in stazione.