Azzurre a Tokyo 2020

Lory Del Santo: “Tra Vialli e Mancini ho scelto…”

24/06/2021

Lory Del Santo ha fatto breccia nel cuore del ct della Nazionale o in quello del suo amico fraterno Gianluca Vialli? È stata la stessa showgirl e regista a svelarlo ai microfoni del programma radiofonico “I Lunatici”. Ed è stato proprio Roberto Mancini ad aver trascorso la notte con lei…

lory del santo

Gianluca Vialli o Roberto Mancini? Un bel problema. Ma alla fine Lory Del Santo aveva scelto il secondo per una bella notte di passione. È accaduto tanti anni fa ma la showgirl e regista è tornata su quel flirt ai microfoni di Rai Radio2 nel corso del format “I Lunatici”, condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio. E lo fa con la massima disinvoltura, quella cui ci ha abituati da sempre. Con disincanto parla della scelta che fece tra due sportivi belli e affascinanti nel pieno della loro carriera. E oltretutto grandi amici:

“Avevo due possibilità. Potevo scegliere tra lui e Vialli. Sapevo che era solo per una volta, ero capitata per caso ad una cena, non mi ricordo neanche chi mi avesse invitato. Era finita tardi, non sapevo dove andare a dormire, quindi ero rimasta in questo posto”.


Leggi anche: Lory Del Santo criticata sui social: il suicidio del figlio non la ferma

Lory Del Santo preferì Mancini a Vialli

Vialli-Mancini

Galeotta, dunque, una cena, che la Del Santo ha concluso dunque degnamente. Diciamo con… passione. Avendo pure la possibilità di scegliere da quale cavaliere farsi sedurre:

“Avevo capito che tutti e due erano interessati a me, dovevo scegliere con chi dormire, poi la mattina sarei partita. Ho scelto Mancini anche se Vialli era bellissimo, ma mi sembrava più playboy. Mancini mi sembrava più dolce, forse ho scelto l’uomo della sicurezza. Si è dimostrato un uomo di una dolcezza incredibile. Ha un suo mondo interiore particolare”.

Lory-Del-Santo 2

Quello con il ct della Nazionale è stato un flirt breve, dolce. Uno dei tanti che l’estate porta con sé. A Lory i pretendenti non sono mai mancati anzi, hanno fatto proprio a gara per accaparrarsi le sue attenzioni: “Ci sono stati uomini che mi hanno offerto uno stipendio mensile per essere la loro fidanzata. Mi hanno detto se tu stai con me ogni mese ti do tot. Delle cifre enormi, che mi avrebbero sistemato per un po’ di tempo. Ma non ce l’ho fatta”

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica