Lucifer 5: Netflix spoilera la data ufficiale

23/06/2020

La data dell’attesissima quinta stagione di Lucifer è ufficializzata da Netflix per errore, scopriamo come è andata insieme! Ecco il video

lucifer-spoiler-del-set-della-5-stagione-lucifer-lucifer-600×375-1

Già dallo scorso anno Netflix rende ufficiale il rinnovo della quinta stagione di Lucifer, senza però specificare la data di uscita. In molti speravano che la messa in onda fosse entro maggio 2020, ma ad oggi Netflix non ha ancora ufficializzato l’uscita.

Lucifer 5 è ormai attesissimo: i fan più legati alla serie scalpitano per sapere la data d’uscita ufficiale. Netflix ancora non ha fatto dichiarazioni ufficialeìi a riguardo. La quinta stagione uscirà sicuramente a breve, le riprese infatti sono già iniziate da circa un anno, ma a causa del Covid-19 la post-produzione sta andando a rilento, come sottolinea la showrunner.


Leggi anche: Lucifer: 10 curiosità che forse non conoscevi

Ma proprio qualche ora fa Netflix Italia sembra aver spoilerato qualcosina sulla data!

Scopriamo qualcosa di più insieme!

Netflix rivela la data ufficiale

Schermata 2020-06-23 alle 11.55.46

Netflix Italia sembra aver commesso un gravissimo errore: mentre gli accanitissimi fan della serie Lucifer fremono per il debutto della quinta stagione, riempendo di commenti e messaggi le pagine Instagram FacebookNetflix Italia avrebbe comunicato la data ufficiale, dopo mesi di preparazione dell’uscita ufficiale, in anticipo e per puro errore.

Lucifer 5: 21 Agosto 2020?

Schermata 2020-06-23 alle 12.07.17

I più attenti abbonati di Netflix si sono accorti dell’errore, commesso dalla piattaforma italiana, immediatamente!
Netflix 
avrebbe mostrato in anticipo la data ufficiale di uscita in Italia. Chiaramente la piattaforma dopo essersi accorta del misfatto, ha cercato di recuperare, cancellando all’istante la data dell’uscita.

Schermata 2020-06-23 alle 12.08.22

Dall’indiscrezione di Netflix si evince che l’uscita della prima parte della serie coincida con Venerdì 21 Agosto 2020, guarda caso proprio di venerdì ovvero il giorno di uscita della maggior parte delle serie televisive.

Chiaramente Netflix Italia subito dopo non ha fatto nessuna dichiarazione in merito, ma nemmeno ha smentito l’indiscrezione che, come è logico, in pochissime ore ha fatto il giro di tutto il web.


Potrebbe interessarti: Lucifer 5, seconda parte: data di uscita e programmazione

L’errore è stato davvero grave, proprio per il grande successo che la serie ha. Lucifer infatti è una delle serie Netflix con il più grande seguito, o meglio quella con i fan più appassionati, quindi la piattaforma avrebbe dovuto agire con un pò più di  cautela!

Arriva la conferma di Netflix

«Non sapevamo come darvi questa notizia, quindi ecco a voi 66.6 secondi dei momenti più bollenti di Lucifer per prepararvi alla quinta stagione.»

 

View this post on Instagram

 

Non sapevamo come darvi questa notizia, quindi ecco a voi 66.6 secondi dei momenti più bollenti di Lucifer per prepararvi alla quinta stagione.

A post shared by Netflix Italia (@netflixit) on

20 ore fa Netflix Italia, dopo aver commesso il grave errore, decide di pubblicare il video di presentazione della 5° stagione di Lucifer. Il video ritrae, in 66.6 secondi, da notare la finezza della durata che corrisponde al numero del diavolo, i momenti più salienti bollenti delle stagioni passate!

Inoltre questo grande seguito, che la serie detiene, sembrerebbe aver spinto Netflix la produzione anche della sesta stagione. La conferma ufficiale ancora non c’è stata, ma Tom Ellis ha già firmato il contratto che potrebbe prevedere anche il sesto ciclo.

Attendiamo con ansia il 21 agosto 2020 per goderci la nuova stagione, sperando nella produzione del nuovo ciclo di puntate!

Camilla Principi
  • Laureata in Scienze della Comunicazione pubblica e digitale
  • Esperta in: Oroscopo, Tv e Gossip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter