Luke Perry colpito da Ictus: è morto?

- 01/03/2019

Luke Perry star di Beverly Hills 90210 e padre del protagonista in Riverdale, colpito da ictus: l’attore è morto? Ecco gli ultimi aggiornamento

luke perry morto


E’ stata una delle star più seguite della serie tv “Beverly Hills 90210” e per molte ragazze rimarrà un idolo intoccabile: parliamo di Luke Perry, attore che negli anni 90 interpretò Dylan nella fortunata serie tv

Poche ore fa il sito TMZ specializzato in gossip USA, ha dato la notizia che l’attore sarebbe stato colpito da un ictus: a 52 anni Luke Perry era ancora fortemente legato al mondo delle serie tv, come dimostra il ruolo di padre del protagonista nel teen drama “Riverdale”.

Luke Perry è morto?

luke perry giovane

L’attore, come anticipato, sarebbe stato colpito da ictus mentre si trovava a casa: immediati l’arrivo dei soccorsi che hanno trasportato Luke in ospedale per accertamenti.
Per ora un suo portavoce ha dichiarato che Luke è vivo e

Perry è attualmente sotto osservazione”

Tutto questo mentre la Fox ha annunciato l’inizio dei lavori per la nuova stagione di Beverly Hills 90210 (che si chiamerà semplicemente 90210): da fonti certe ne Luke ne Shannen Doherty erano stati presi in considerazione per la nuova stagione


Commenti: Vedi tutto