Made in Sud sospeso: De Martino viene “salvato”

La trasmissione, che vede protagonista Stefano De Martino e Fatima Trotta, non è stata inserita nei palinsesti della Rai, nonostante i vertici avessero  assicurato il contrario

made in sud

Le indiscrezioni parlano di problemi proprio con i conduttori, che avrebbero fatto decidere i vertici Rai, di mettere in stand by il programma e di proporne altri. Delusione per la Trotta e un “paracadute” per De Martino

Cancellato Made in Sud condotto da De Martino

stefano

 Il programma Made in Sud, non è stato inserito nel palinsesto Rai: eppure, di annunci e di rassicurazioni, ne erano state fatte diverse dai vertici di Viale Mazzini sulla sua riproposizione. La trasmissione, condotta da Stefano De Martino e Fatima Trotta, è stata sospesa.  Ma i bene informati dicono che, la colpa di questo, sia proprio da ricercare nei conduttori…


Leggi anche: Stefano De Martino: Made in Sud cancellato il martedì

Made in Sud, un format comico di successo

made in sud

Il format debutta nel 2008 in seconda serata sul canale tematico Comedy Central (visibile sulla piattaforma Sky)[3], ed è replicato in chiaro su Canale 34 Telenapoli, e nel 2010 passa a MTV, che lo promuove in prima serata nel 2012, per poi passare a Rai 2. Il programma inizialmente andava in onda dal Teatro Tam di Napoli con la conduzione dei comici Gigi e Ross e della presentatrice e attrice Fatima Trotta e la collaborazione del professore Enzo Fischetti, del disc jockey Frank Carpentieri e del trio canoro Sud58. La maggior parte dei comici della trasmissione proviene dal Mezzogiorno (da cui deriva appunto il titolo della trasmissione), talvolta affiancati anche da comici dell’Italia settentrionale.

Made in Sud, cancellato per colpa di De Martino e Trotta?

de martino4JPG

I vertici di Viale Mazzini hanno deciso di mettere in stand by il format, puntando su altri nuovi progetti. Il sito Dagospia, però, ha  spiegato il perché della sua cancellazione: secondo il sito di Roberto D’agostino, infatti, ci sarebbero stati dei problemi con i conduttori, Stefano De Martino e Fatima Trotta. Ma per ora, i due tacciono e non hanno rilasciato alcun commento a tal proposito

La delusione di Fatima  e lo sfogo di Abbacuccio

de martino


Potrebbe interessarti: Stefano De Martino convince: la Rai gli regala un programma

 

Fatima Trotta, ormai da tempo alla conduzione del programma,  non ha nascosto la sua delusione per la decisione della Rai, ma  spera che  per lei, così amata dal pubblico, arriveranno nuove proposte. La conduttrice ha detto: “Purtroppo non tutti gli artisti in questo periodo lavorano ma ci rifaremo”.

Lungo sfogo, invece del comico Mino Abbacuccio, che, sui social ha commentato tale sospensione:

Made in sud non è improvvisazione anche se non sono mancati i momenti in cui l’improvvisazione è stata la nostra forza. Made in sud a giugno 2020 è stata una scommessa: senza il calore del pubblico in studio, personaggi provati poco nel live, alcuni per niente, norme anticovid che poco ci davano la possibilità di concentrarci sul nostro lavoro.

Siamo andati in tv in un momento dove la gente aveva bisogno di sorridere e di pensare ad altro, lo abbiamo fatto, siamo stati gli unici ad affrontare la sfida, a vincerla.

Ma Made in sud non può essere “sempre questo.. Made in sud è frutto di un lavoro continuo di ricerca e sperimentazione, un lavoro che è svolto prima a teatro durante i laboratori dinanzi ad un pubblico e poi in tv, un lavoro che permette ad una scienza astratta quale la comicità di diventare precisione, matematica… un lavoro accurato svolto 7 giorni su 7 su un palco dove siamo ben attenti crea ciò che domani arriverà nelle vostre case, un lavoro svolto con una grande responsabilità e con la certezza di non poter e non dover deludere chi da 11 anni ci supporta.

Gira qualche articolo che dice che made in sud non tornerà più, non preoccupatevi sono i nostri talismani, per anni hanno portato solo fortuna e così faranno anche adesso. Anche se non subito, ritorneremo e vinceremo ancora la nostra scommessa, noi insieme a voi.

A presto VVB Mino”.

Un “paracadute” per Stefano De Martino

Copia-di–DSC8022

Il ballerino/conduttore lo ha già annunciato sui social: stanno per partire le registrazioni del programma “Stasera tutto può succedere”. Stefano De Martino, dunque, non resterà a spasso il prossimo anno, segno che i vertici Rai non mollano il conduttore, ma continuano ad avere progetti su di lui.

Lo show dovrebbe andare in onda, pandemia e slittamenti permettendo, nella prossima primavera, visto che nella passata edizione il format ha registrato un ottimo successo. Insomma, a breve De Martino, un po’ come è accaduto nello scorso lockdown, farà il pendolare tra Milano, dove il ballerino abita, e Napoli, dove, invece, si trovano gli studi di registrazione Rai della trasmissione. Il ballerino, infatti, da tempo si è trasferito in un bellissimo ed elegante appartamento nel centro di Milano, appartamento che spesso è stato oggetto, da parte del conduttore, di foto e video postati sui social, specialmente quando è in compagnia del figlio Santiago. 

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter