Mara Venier offende Timperi, lui si scusa: “Ironia e non un insulto”

Una gag fra Tiberio Timperi e Gianni Ippoliti durante Unomattina ha fatto arrabbiare la “Signora della Domenica”: Mara Venier di fronte a tali dichiarazioni ha prima scritto un post definendoli “Poveracci”, poi ne ha parlato a Domenica In e quindi, in modo ironico su Instagram…

timperi2jpg

Non credevano di certo che il siparietto che aveva come “vittima” Mara Venier causasse un simile polverone e allora ecco che Tiberio Timperi, che è un gentlemen, ha chiesto scusa alla Venier pubblicando un post su Instagram postando il commento che Mara aveva affidato a Instagram e poi cancellato. Comunque incassa la solidarietà dei suoi fan…

Il siparietto di Timperi e Ippoliti sul gesso della Venier

venier-timperi-ippoliti-1326323


Leggi anche: Domenica In, Mara Venier ironica sul successo di ascolti

Nel corso di Unomattina in Famiglia, Gianni Ippoliti e Tiberio Timperi hanno scherzato sul piede rotto della presentatrice: “L’inquadratura del piede rotto è stata la punta d’ascolto del programma. Sono dati ufficiali”, ha detto Ippoliti, mentre Timperi ha risposto: “Non la fa mica con i piedi la trasmissione”. Ma non solo hanno poi parlato delle nozze bis fra la Venier e il marito Nicola Carraro e lì giù cosi nuovo con le battute: “Mara su alcune notizie si è ‘rotta’…”, hanno commentato prendendo sempre spunto e riferito al piede fratturato.  “Ormai è diventato un must, molte si ingessano nelle loro trasmissioni televisive”.

La Venier “Due poveracci che prendono in giro chi soffre…” e poi toglie il post

Il-post-eliminato-da-Mara-Venier

I commenti dei colleghi di Unomattina non sono passati inosservati e Mara Venier si è arrabbiata così tanto che prendendo spunto dalla difesa di Monica Setta, sua amica, ha scritto un post al veleno contro Ippoliti e Timperi:

Grazie a Monica Setta – aveva scritto Mara – due poveracci che pensano di divertire il pubblico ironizzando e prendendo in giro una persona che sta soffrendo…Gianni Ippoliti e Tiberio Timperi”.

Sfogo  di Mara anche a Domenica In

MARA3


Potrebbe interessarti: Mara Venier furiosa con Timperi e Ippoliti: “Due poveracci”

Mara anche a Domenica In aveva sottolineato il fatto di non avercela con Striscia ma con altri…

Vorrei  evidenziare, per evitare equivoci, che non ce l’avevo con l’ironia di Antonio Ricci,  e di striscia, quella è ironia buona, ce l’avevo con qualcun altro, ma non voglio dire apertamente con chi per evitare polemiche. Ce l’avevo con chi dice che la trasmissione va bene per il mio gesso. Che Domenica In va bene per il gesso di Mara.  Domenica In va bene perché è un programma di successo  perché dietro ha un collaboratori  professionali e per la fatica che mettiamo a disposizione

I post di Mara: successo di ascolti… ma non per il piede rotto

maraJPG

Su Instagram – senza accennare a nulla se non a corredo delle foto degli articoli che testimoniano il suo successo,  Mara Venier pubblica un semplice: “Grazie a tutti…..un abbraccio amici di Instagram” – compaiono molte foto di articoli di vari siti web e cartacei in cui si fa riferimento sì  al successo di ascolti ma al quale si aggiunge il riferimento che questo sia stato indipendente dal gesso… Una ironica e silenziosa risposta alle battute di Ippoliti e Timperi.

“Tiberio a Mara: “Spiace che ironia e affetto vengano scambiate per insulto”

timperi

Il conduttore di UnoMattina  risponde all’attacco  che Mara  ha sferrato a colpi di post, dichiarazioni anonime e ironia dopo lo sketch  di Timperi e Ippoliti che hanno scherzato sul suo infortunio al piede e su Instagram  Timperi scrive sotto la foto del post di Mara che ha pubblicato e poi cancellato: ha scritto:

“Spiace che ironia, affetto e familiarità vengano scambiate per un insulto”.

I commenti dei fan e di Timperi su Instagram

timperi2 timperi4JPG timperi6PG

Risponde sempre ai fan Tiberio Timperi. Infatti sul suo profilo Instagram  il conduttore incassa la solidarietà dei suoi fan  ai con i quali si interfaccia. “Timperi. Lei educato e Signore sempre. Ippoliti invece datato, con la stessa rubrichetta di 20 anni fa, prende per i fondelli senza neanche far ridere…a Villa Arzilla subito”, e Timperi risponde: “A me Ippoliti non dispiace, è surreale ma fa ridere”. “Purtroppo l ‘ ironia è una facoltà a numero chiuso” si legge in un altro commento e Tiberio chiede: “Posso rubartela?”. Poi ai tanti messaggi di solidarietà e di complimenti dice:

“Potrei forse meritare di più ma sono felice perché faccio quello che ho sempre desiderato fare. Sempre e solo con le mie forze. Vuoi mettere?”;  “grazie, sono solo un fortunato che continua a vivere il suo sogno di bambino, realizzato sulle proprie forze. Senza compromessi. Magari non avrò fatto molto ma riesco a guardarmi allo specchio”.

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter