Marco Bocci e Laura Chiatti: amore a prima vista

05/02/2021

In un’intervista a Grazia, Marco Bocci racconta il suo ultimo romanzo scritto in provincia dove vive con la sua famiglia, i suoi ultimi lavori al cinema ma soprattutto sottolinea ancora una vola il suo amore travolgente per Laura Chiatti

laurachiattimarcobocci

Marco Bocci vive con la sua famiglia in Umbria, la sua regione a cui ha dedicato anche il suo ultimo romanzo, In provincia si sogna sbagliato. Ma non solo. L’attore è pronto a uscire dalla seconda ondata della pandemia con Calibro 9, il film “on demand” di cui è protagonista, sequel di quel Milano calibro 9 che ha fatto epoca nel 1972. E con Bastardi a mano armata, il thriller in arrivo su Sky. C’è poi l’attesa della riapertura dei teatri per il debutto dell’opera, Lo zingaro, di cui firma (con altri autori) anche la drammaturgia.


Leggi anche: Laura Cremaschi: festa di compleanno con gli amici di “Avanti un altro!”

Insomma Marco Bocci non è certo rimasto fermo a guardare. Ha continuato a lavorare, cercare di migliorarsi. L’ha fatto al fianco di sua moglie, l’attrice Laura Chiatti e dei suoi due figli…

Le critiche social? Non hanno mai ferito Marco Bocci

art-chiatti-bocci

Tanto ‘movimento’ perché non gli piace stare fermo, non perché “devo dimostrare qualcosa a qualcuno. È una questione di stimoli – ha raccontato in un’intervista a Grazia – Ho tanta voglia di fare. È proprio un’attitudine alla vita. Sono preso da troppi stimoli e cerco di dar loro una direzione”.

Marco Bocci è uno abituato ad andare dritto per la sua strada. Lo toccano poche cose. Certamente non i commenti dei social che spesso lo prendono di mira, come tanti altri personaggi del mondo dello spettacolo.

“Non sono uno che si arrabbia, perché credo che sia giusto così, la Rete è un posto in cui ognuno si sente libero di dire quello che vuole. Poi sai, tanti commenti li leggo, ma tanti altri li sorvolo, e sicuramente non mi feriscono“.

Tra Marco e Laura c’è un’amore travolgente ancora oggi

marco-bocci

Marco Bocci non ama la solitudine, gli piace la condivisione. Per sua fortuna, “ho cinque persone di riferimento: Laura, mia sorella Sara, mio cugino Gianluca, e due miei amici umbri, di infanzia”. Sono loro le persone di cui Marco si fida. Le persone che leggono per primi i suoi libri. Ma il commento più importante è quello di sua moglie Laura Chiatti con cui c’è un sentimento fortissimo


Potrebbe interessarti: Avanti un altro!: Laura Cremaschi sbugiarda Giovanni Longobardi

“Io e Laura abbiamo avuto una storia travolgente: ci siamo conosciuti e, dopo due settimane, abbiamo deciso di sposarci, e dopo due mesi abbiamo concepito il primo bambino. C’era una canzone di Mal che tornava casualmente sempre nella nostra vita di coppia…”

E Mal è stato protagonista, nella loro casa in Umbria, anche dei festeggiamenti del loro quinto anniversario di matrimonio. Un amore infinito.

Ludovico Merlo
  • Iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Esperto in: TV, Spettacolo e Gossip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica