Maria Grazia Cucinotta si risposa

04/11/2019

Maria Grazia Cucinotta è pronta a dire di nuovo sì. E lo dirà ancora una volta al marito Giulio Violati.

Cucinotta

Maria Grazia Cucinotta risposerà suo marito Giulio Violati. Sarà una cerimonia intima, lontana dal gossip.  La splendida attrice ha scelto le telecamere de “La vita in diretta” per fare il suo annuncio.

Intervistata in tv da Lorella Cuccarini, la Cucinotta si è raccontata a 360 gradi. Si è poi commossa quando in diretta ha ricevuto una lettera del marito. Forse la prima che il suo Giulio le ha scritto.

La Cucinotta tra le lacrime

Cucinotta

“Forse è la prima lettera che mi scrive”, ha ammesso la Cucinotta visibilmente commossa, mentre le lacrime le rigavano il viso e illuminavano ancora di più gli occhi grande e profondi, “anzi, è la prima volta che mi scrive una lettera così in 25 anni”.


Leggi anche: Maria Grazia Cucinotta confessa: “Ha cercato di strapparmi i vestiti”

Una amore di famiglia

Cucinotta

Maria Grazia e Giulio si sono sposati la prima volta  il 7 ottobre 1995 e insieme hanno avuto una figlia, Giulia, nata nel 2001. La famiglia, nonostante gli impegni professionali sul set, è sempre stata una priorità per l’interprete de “Il postino”, un tesoro da preservare dal gossip – anche se, naturalmente, non è stato facile, e infatti i paparazzi sono sempre stati al suo seguito – e di cui prendersi cura.

Ecco perché  stavolta “cerchiamo di evitare i vari gossip, di mostrare la vita privata perché se è privata è privata. Vogliamo stare insieme veramente”. I due si risposeranno il prossimo anno, “lo facciamo con la giusta consapevolezza e non con l’entusiasmo di due ragazzini”.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter