Azzurre a Tokyo 2020

Masterchef in lutto: è morto Paolo

18/06/2021

Masterchef piange uno dei suoi concorrenti più amati: Paolo Armando, il catechista gentile e di una simpatia unica, che era arrivato fini in finale nella quarta edizione del cooking show di Sky. Paolo lascia la moglie e tre figli.

Schermata-2021-06-18-alle-11.41.05-e1624009558171Lutto nel mondo di Masterchef Italia. È venuto a mancare uno dei concorrenti più amati di tutte le edizioni, Paolo Armando, finalista della quarta edizione del cooking show di Sky. L’aspirante chef, che ricordiamo per la sua simpatia e il suo essere estremamente credente – faceva anche il catechista ai ragazzi dell’oratorio – è stato stroncato da un infarto, che non gli ha dato scampo.

Il Tigre” come era stato soprannominato dai giudici del programma, ha lasciato nel più totale sconforto la moglie Paola Ramello e i figli Michela (15 anni), Sara (12 anni) e Francesco (8 anni) ed anche l’anziana mamma.  Così riporta il Corriere della sera. Paolo aveva solo 49 anni.

Paolo di Masterchef stroncato da un infarto

1-2-11

Il corpo senza vita di Paolo è stato ritrovato a nella sua casa a Madonna dell’Olmo, in provincia di Cuneo; i soccorsi sono stati tempestivi, ma non c’è stato nulla da fare. Sono anche intervenuti i  carabinieri. Prima di partecipare a Masterchef Italia, Paolo era diventato un dipendente della Provincia di Cuneo come informatico. Ma ad un certo punto la passione per la cucina aveva preso il sopravvento e Paolo aveva deciso di tentare anche la strada di Masterchef.


Leggi anche: MasterChef Italia 10, puntata: gli eliminati

Questo lo aveva portato a diventare un punto di riferimento nella sua zona e ad essere chiamato  spesso e volentieri come testimonial di diverse manifestazioni, dove veniva invitato appunto come chef e per tenere corsi di cucina.

Le parole di Federico Borgna, presidente della Provincia di Cuneo:

“Una grande perdita. Sia per noi sia per tutta la comunità provinciale che aveva imparato a conoscerlo e ad apprezzarne le grandi doti umane e professionali. Siamo vicini alla famiglia in questo momento di così grande dolore”.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica