Mattino 5, emergenza Covid: animali a rischio

26/01/2021

Mentre in Italia sta proseguendo la campagna vaccinale contro il Covid e il paese sembra vedere uno spiraglio di luce Michela Brambilla, ospite a Mattino5, ha puntato l’attenzione sugli animali, che a loro volta soffrono per questa situazione particolarissima che il paese (e il resto del mondo) sta vivendo!

Schermata 2021-01-26 alle 11.18.44

Ormai da quasi un anno il nostro paese sta facendo i conti con il temibile virus che ha messo in ginocchio un po’ tutti. Proprio oggi a Mattino 5 sono stati intervistati alcuni proprietari di banchi del mercato che non ce la fanno più a vivere in questa situazione precaria, in cui è difficile persino arrivare a fine mese!

Mentre sul fronte politico si attendono le dimissioni di Conte, già annunciate poche ore fa, nello studio di Federica Panicucci è intervenuta Michela Brambilla, che ha voluto puntare l’attenzione anche sui nostri amici animali.

Anche loro, infatti, soffrono per questa situazione complicata a causa della confusione, dell’essere sballottati e della generale preoccupazione che vivono all’interno delle loro famiglie.


Leggi anche: Gli animali dei VIP: Chiara Ferragni, Pellegrini e Alessia Marcuzzi

Michela Brambilla: sms solidale per sostenere la LEIDAA

Schermata 2021-01-26 alle 11.27.38

Ospite nello studio di Federica Panicucci Michela Brambilla, presidente e fondatrice della Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente, ha fatto luce su alcuni risvolti del Coronavirus spesso sottovalutati.

Come ha spiegato a Federica Panicucci, infatti, non bisogna dimenticare che anche i nostri amici animali in questa situazione particolare hanno bisogno del nostro aiuto! 

Dallo scorso mese di Marzo l’associazione di cui è presidentessa ha deciso di scendere in campo per aiutare le famiglie di chi è malato di Covid a gestire i propri animali.

“Chi lotta contro questo virus terribile è disperato e angosciato perché non sa cosa gli succederà. Almeno vogliamo togliere a questa famiglie di non poter provvedere al proprio cane e al proprio gatto che, si sa, ormai sono membri della famiglia.”

ha spiegato la Brambilla. Il progetto, che coinvolge oltre 1500 volontari in tutta Italia, consiste nell’accudire gli animali di chi è in quarantena o semplicemente portare a spasso quelli di chi non può uscire di casa.

Come aiutarli? Con un sms al 45590!

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter