Mattino 5: festini a base di droga nello studio dell’avvocato di Genovese?

03/12/2020

Si continua a parlare del caso Genovese, a Mattino 5, ma stavolta ad essere tirata in mezzo è Donata Malmusi, avvocatessa dell’indagato. Sembra che nel suo studio, infatti, si svolgessero festini a base di droga e sesso.

Schermata 2020-12-03 alle 11.38.41

Mentre continuano a venire fuori nuovi retroscena sul caso Genovese e nuove testimonianze fanno luce sulle feste dell’imprenditore, anche il suo avvocato, Donata Malmusi, sta attraversando difficili momenti.

Come ha raccontato stamattina Federica Panicucci nel suo programma su Canale 5, infatti, anche l’avvocato del fondatore delle tante start up di successo, sarebbe implicata in un caso di droga e sesso, che sarebbero avvenuti nel suo studio.

Ecco le parole della donna.

Avvocato di Genovese: festini proibiti nel suo studio legale?

Schermata 2020-12-03 alle 11.42.03

Nella puntata odierna di Mattino 5 Federica Panicucci ha chiamato in causa l’avvocatessa di Genovese e le ha chiesto di fare chiarezza sul suo coinvolgimento in festini a base di droga e sesso.


Leggi anche: Mattino 5, Genovese: droga aggravante o attenuante?

“Il sesso non è oggetto di alcuna contestazione, non se n’è mai parlato e non ci sono stati mai episodi del genere nel mio studio.” ha detto.

“Per quanto riguarda la questione stupefacenti io sono stata denunciata da due praticanti che lavoravano presso il mio studio. Quando io le ho allontanate in malo modo dallo studio, dopo aver appreso la vita che conducevano, hanno deciso di fare una denuncia per accusarmi di fatti vergognosi.”

Come ha spiegato la conduttrice, poi, c’è un procedimento penale in corso ma la donna ha voluto chiarire di essersi messa a disposizione per analisi del sangue e delle urine e che nulla è risultato.

“Non uso sostanza stupefacenti e sono contro.

ha detto, scagliandosi anche contro un articolo secondo cui lei avrebbe ammesso, l’anno scorso, di aver fatto uso di sostanze. Secondo lei ci sarebbe gente che la accusa di aver fatto uso di cocaina per rovinare la vita a lei e alla sua famiglia.

“Questi festini non mi riguardano nel modo più assoluto. Oggi non sto più zitta!”

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter