Mattino 5: svolta sul caso di Lecce, il killer ripreso dalle telecamere

28/09/2020

Si torna a parlare di attualità a Mattino 5 e lo si fa con uno dei casi più terribili degli ultimi giorni: quello dell’omicidio di Lecce, dove Eleonora e Daniele sono stati brutalmente assassinati.

Schermata 2020-09-28 alle 11.51.26

Il 21 Settembre Eleonora e Daniele sono stati uccisi. 33 anni lui e 30 lei, sono stati raggiunti da un uomo misterioso che li ha aggrediti con diverse coltellate, sulle scale del palazzo in cui si erano appena trasferiti, nei pressi della stazione ferroviaria di Lecce.

Il caso, anche a causa della brutalità e della probabile premeditazione, ha lasciato sconvolto l’intero paese. Gli inquirenti, però, sono determinati e scoprire l’identità dell’assassino! E nelle ultime ore stanno venendo fuori alcuni importanti dettagli in merito all’indagine!

Se ne è parlato oggi a Mattino 5!

Omicidio di Lecce: chi è il killer fantasma?

Schermata 2020-09-28 alle 12.09.45

Una telecamera di sicurezza ha immortalato l’assassino dei due giovani durante la sua fuga. Si pensa ad un uomo, alto circa 1,80 che, probabilmente, indossava una muta da sub per essere meno riconoscibile possibile e una felpa con cappuccio.


Leggi anche: Mattino 5 esclusivo: le chat del killer di Lecce

Il ritrovamento di una mappa realizzata dall’omicida indica che l’uomo avesse accuratamente studiato il posizionamento delle telecamere. Dimenticandosene, però, una. Così ora, grazie anche ad alcuni frammenti di guanti di lattice trovati nel cortile del condominio, si lavora sull’identikit del criminale.

Ma da Mattino 5 arriva anche una notizia esclusiva! C’è, infatti, un testimone oculare che ha visto l’uomo fuggire dalla scena del crimine con un coltello insanguinato. Purtroppo, però, il marito della donna intervista dall’inviata di Federica Panicucci non è riuscito a vedere l’uomo in viso!

Ma speriamo che, passo dopo passo, le indagini possano giungere il presto ad una svolta!

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica