Azzurre a Tokyo 2020

Mediaset: dopo la Marcuzzi un altro addio

Dopo “‘l’addio a sorpresa” di Alessia Marcuzzi, la quale lascia Mediaset dopo ben venticinque anni, anche un altro viso conosciuto dell’azienda, Giorgia Rossi, ha annunciato il suo “ritiro”.

Giorgia-Rossi

Aria di nuovo su Mediaset e per chi fa parte dell’azienda da anni. Dopo alcune notizie relative a novità sui canali televisivi Mediaset, tra i programmi che partiranno in autunno e nuovi volti chiamati a fare parte dell’azienda, ci sono anche degli “addii”. Più che addii, sono forse saluti e brevi – o lunghe – pause.

Per esempio, Alessia Marcuzzi, volto molto noto di Mediaset da ben venticinque anni, ha iniziato proprio con dei programmi su Mediaset fino a quando su Instagram e Twitter non ha annunciato che se ne allontanerà.


Leggi anche: Belen e Stefano De Martino: Alessia Marcuzzi svela la verità su Chi

Le parole usate dalla conduttrice sono di estrema riconoscenza per l’azienda con cui ha lavorato per così tanto tempo. Comunque, nonostante il dispiacere che si evince dalle schiette parole di Alessia Marcuzzi, in questo momento, per lei, è meglio prendere una pausa e concentrarsi su se stessa.

Come in un vero e proprio domino, dopo l’annuncio della Marcuzzi, anche Giorgia Rossi, giornalista e conduttrice, ha deciso di prendere una scelta simile.

Giorgia Rossi: “Un nuovo percorso professionale e di vita”

EB93E815-8250-433E-A951-93798123D868

Il volto di Sport Mediaset, Giorgia Rossi, è con l’azienda di Cologno Monzese da otto anni. La giornalista e conduttrice è entrata in Mediaset nemmeno trentenne e da lì ha potuto collezionare esperienze che Giorgia Rossi definisce come fondamentali per la sua carriera ma anche per la vita.

Così, anche lei, con estrema stima e riconoscenza, salute comunque Mediaset, per intraprendere nuovi percorsi. La notizia di una possibile “separazione” tra Giorgia Rossi e Mediaset era già venta fuori con un grande “forse”, ma ora è tutto confermato.

La stessa giornalista ha spiegato i motivi che l’hanno portata a prendere la decisione, annunciata poi anche su Instagram:

Dopo 8 anni si chiude oggi la mia esperienza a Mediaset. Parlo di “esperienza” perché questo è stata, in tutti i sensi. Sono entrata come collaboratrice, non avevo neppure 30 anni, non sapevo cosa ci sarebbe stato nel mio futuro ma sapevo cosa c’era stato nel passato. E da lì sono partita. Non sempre, mi è capitato di raccontarlo in alcune interviste in questi anni, ho sfruttato bene le occasioni che mi sono capitate, ma anche le esperienze negative mi hanno portato a crescere.


Potrebbe interessarti: Ad Alessia Marcuzzi piacciono le donne?

Ed ecco dunque, poi, le precisazioni su quello che ora vorrà fare a livello professionale – e non solo:

Tra poco per me inizierà un nuovo percorso professionale e di vita ma non posso farlo senza prima aver ringraziato Mediaset, l’Editore e tutta la famiglia Berlusconi, i miei direttori Claudio Brachino e Alberto Brandi, Yves Confalonieri e tutte le persone, gli amici, il mio compagno Alessio con cui ho lavorato in questi anni. Ognuna mi ha lasciato qualcosa, da ognuno ho imparato. Sono stati anni preziosissimi di cui sarò sempre grata e onorata. Ciao Mediaset, è stato bellissimo.