Michele Morrone: terrore per i suoi figli in Libano

06/08/2020

Michele Morrone sotto shock per quanto accaduto a Beirut, dive vivono i suoi bambini, lancia in accorato messaggio su Instagram e rassicura tutti…

6C127411-02DF-40EB-B6F9-2591ED0C9C82

Michele Morrone è sotto shock. L’esplosione avvenuta a Beirut che ha provocato 135 morti e 5000 feriti lo ha scosso particolarmente: ricordiamo infatti che la sua ex moglie, madre dei suoi bambini Marcus e Brando, è la stilista libanese Rouba Saadeh e insieme ai due bambini abita in Libano. Per questo motivo l’attore del film 365 giorni andato su Netflix si sente molto legato al Paese.

1B1D2F0F-5432-45C9-9FCF-203B74480590

L’ex corteggiatore di Belen Rodriguez e Cristina Buccino, con le quali però c’è stato un nulla di fatto (addirittura pare che nelle scorse ore proprio Cristina gli abbia dato un bel due di picche senza alcuna possibilità di replica), su Instagram ha voluto ringraziare tutti i suoi follower che si sono preoccupati per lui e per i suoi bambini. Bambini che l’attore super sexy vede decisamente pochissimo e con i quali ha, purtroppo, un rapporto molto superficiale (nel senso di “non assiduo”), non potendoli frequentare.


Leggi anche: Michele Morrone in ospedale: fan preoccupati

Le difficoltà di Morrone ad avere rapporti con i figli

51EF888A-87A0-41D6-82C7-DB0EE37A51F8

In particolar modo con Brando, come lui stesso ha raccontato a Eleonora Daniele durante una puntata di Storie italiane, la comunicazione è particolarmente difficile: il bambino parla solo francese e arabo, che per altro ha imparato a parlare da poco, per cui papà e figlio non riescono a comunicare tra di loro. La distanza tra di loro, poi, non permette a Michele di instaurare un rapporto profondo, come lui vorrebbe, con un bambino così piccolo (non ha ancora compiuto tre anni) .

Schermata 2020-08-06 alle 08.47.37

Per fortuna i bambini sono arrivati in Italia nelle scorse ore e Morrone avrà la possibilità di trascorrere del tempo sereno insieme a loro. L’estate è la stagione migliore per poter fare tante cose insieme anche ai bambini, regalando loro spensieratezza e condivisione delle loro passioni e dei loro desideri. Probabilmente Michele metterà un po’ da parte la sua vena da conquistatore e corteggiatore nei prossimi giorni dedicandosi così a Marcus e Brando.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica