Michelle Hunziker e Aurora Ramazzotti nei guai?

23/08/2020

Michelle Hunziker e la figlia Aurora Ramazzotti in posa sulla scala dei turchi di Realmonte. Scoppia il caso. La Capitaneria di Porto ha avviato degli accertamenti per capire se la conduttrice svizzera e la sua famiglia abbiano effettivamente commesso un illecito…

Schermata 2020-08-23 alle 08.36.28

Chiacchiere tra mamma e figlia in una location davvero surreale (fuori dalla zona protetta ovviamente)”, ha scritto, su Instagram, Michelle Hunziker, in vacanza in Sicilia con la figlia Aurora Ramazzotti. La showgirl svizzera ha postato una foto che ritrae entrambe sulla Scala dei Turchi, ad Agrigento, luogo naturalistico interessato negli scorsi mesi da crolli del costone roccioso e per cui sono stati imposti vincoli, divieti e restrizioni negli accessi.

Dal 27 febbraio l’area è stata posta sotto sequestro e non è possibile accedervi. Ma la Hunziker aveva specificato: “Fuori dalla zona protetta”, così come sua figlia Aurora (“fuori dalla zona recintata e vietata”).


Leggi anche: Michelle Hunziker distrutta dalla figlia Aurora in quarantena

Michelle e Aurora sulla Scala dei Turchi: scoppia la polemica

Schermata 2020-08-23 alle 08.51.01

Michelle si trova in Sicilia insieme a tutta la sua famiglia. Con lei c’è Aurora, c’è anche la madre e naturalmente il marito Tomaso Trussardi. Un tour in barca che li ha portati anche davanti alla bellezza naturale della Scala dei Turchi. Con loro anche l’inseparabile fidanzato di Aurora, Goffredo Cerza, che ha scattato la foto in questione.

Madre e figlia però non hanno resistito alla tentaazione di salirci, fare quello che non si dovrebbe. Foto e commenti che non sono piaciute a tutti gli utenti naturalmente e che hanno costretto la capitaneria di Agrigento ad aprire un fascicolo.

La capitaneria apre fascicolo contro Michelle e Aurora

aurora-michelle-hunziker-scala turchi-22195728

“Già impazza la polemica – spiega Aurora Ramazzotti – non abbiamo infranto nessuna legge eravamo fuori dalla zona recintata, tranquilli non abbiamo commesso nessun reato penale”. Giustificazioni che non convincono nonostante la stories postata dalla figlia di Eros dove dimostrerebbe l’esistenza di una zona accessibile.

Una difesa che non convince perchè, in realtà, tutti gli accessi alla Scala dei turchi sono vietati, come prevede l’ordinanza firmata dal Procuratore di Agrigento Luigi Patronaggio. Anche il presidente dell’associazione ‘Mareamico’ Claudio Lombardo è convinto che la Hunziker abbia commesso un illecito. “E’ chiaro che tutta l’area è sotto sequestro – ha dichiarato all’Adnkronos – Mentre la Hunziker scrive che non era in una zona vietata. Invece non è così”. Adesso spetta alla Capitaneria verificare.


Potrebbe interessarti: Aurora Ramazzotti: incredibile risposta ad un hater

Ludovico Merlo
  • Iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Esperto in: TV, Spettacolo e Gossip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica