Michelle Hunziker: la carriera dal 1995 ad oggi

Stesso fisico, stesso sorriso: non sembra cambiata di una virgola: eppure da quel 1995  sono trascorsi 25 anni, e Michelle Hunziker è ancora più bella.

Appare nelle vesti di valletta la bellissima Michelle per lo spot sulle “barrette pesoforma” del 1995. Ancora non è famosa e la Hunziker  fa da “contorno” allo spot dove la protagonista della pubblicità è un’altra ragazza.


Era il 1995: Michelle era la “valletta” in uno spot

Vedendo lo spot targato 1995, la si nota subito è lei: la biondissima e spumeggiante Michelle Hunziker, la showgirl che sarebbe diventata famosissima nel piccolo schermo e nello spot fa da contorno alla protagonista della pubblicità: ricopre il ruolo di valletta, di quelle che andavano molto in voga in quegli anni soprattutto negli incontro di boxe

Michelle, body aderente e corpo da favola

Vestita con un body aderente bianco fa da valletta alla ragazza che prova per tre settimane le barrette al cioccolato: solleva un cartello con il peso della ragazza.  E già da quelle poche mosse si vede come Michelle sia a suo agio davanti alle telecamere ed abbia quel sorriso rassicurante che sfoggia in ogni occasione.

Michelle, le  “ciapet” e la legge per toglierle dall’autostrada

Un casting per essere le protagoniste dello spot di Roberta, per pubblicizzare l’intimo e Michelle a 17 anni ci prova.   Diventa non il volto ma “le ciapet” ufficiali della marca di intimo.  Un lato B così bello che , racconta la Hunziker, era stata varata un’apposita legge per togliere la pubblicità dall’autostrada perché pericolosa. Ecco il suo ricordo

Che ricordo….A 17 anni feci un casting. Aprì la porta dello studio e davanti a me 300 ragazze tutte in fila da dietro con i pantaloni abbassati e le “ciapett” di fuori! Pensai ad un brutto scherzo e chiamai la mia agenzia arrabbiandomi! Loro mi dissero che era una pubblicità importante in Italia e mi dissero di provarci…ebbene mi presero… garantendomi che MAI nessuno avrebbe scoperto la faccia “dietro” al culo! 🤣 Beh certo….per anni ero l’unica che veniva riconosciuta mentre usciva dai locali!!! La gente mi fermava e mi diceva: “ma tu sei quella della Roberta? Cavolo non me la immaginavo con la faccia così!” Fecero addirittura una legge apposta ( non è una battuta ) per togliere dalle autostrade tutti i cartelli pubblicitari per colpa miaaaaa! La Roberta aveva distratto troppo gli automobilisti! Insomma fu un periodo un po’ strano a dir poco… posso dire di essere l’unica ad essere entrata nel mondo dello spettacolo da DIETRO!!! e poi il passato non si rinnega!

Michelle e la sua carriera

Di origini svizzere, aveva 17 anni  quando decide di tentare nel mondo della moda a Milano, ma sfortunatamente venne rifiutata diverse volte, finché non riuscì a diventare modella sfilando per firme importanti per l’agenzia Riccardo Gay.  E lì che iniziò la sua ascesa: apparve al fianco di Paolo Bonolis in “i cervelloni” e successivamente condusse “colpo di fulmine”, sostituendo Alessia Marcuzzi.

Francesca Petruccioli
Giornalista professionista
Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
  • Suggerisci una modifica
    Iscriviti alla Newsletter

    Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter