Michelle Hunziker torna a condurre All Togheter Now

27/10/2020

Michelle Hunziker torna alla guida per la terza volta di All Togheter Now, il programma di musica, dove ci si diverte, non si vincono soldi e non una carriera. Con la signora Trussardi quattro giudici d’eccezione: Francesco Renga, Rita Pavone, Anna Tatangelo e J-Ax.

michelle-hunziker-wall-all-together-now

A Tv Sorrisi e Canzoni Michelle Hunziker racconta il suo ritorno in televisione con All Togheter Now ma non può fare a meno di parlare anche dell’emergenza sanitaria in cui siamo ricaduti. Ne parla da mamma perché “siamo preoccupate e abbiamo paura che quest’ansia si possa riversare sui nostri figli. Dobbiamo cercare di proteggerci e allo stesso tempo tenere alta l’energia e provare a pensare alle cose belle”. Una parentesi che la conduttrice fa prima di iniziare a parlare della sua terza edizione del programma musicale di Canale 5.

All Togheter Now ti mette addosso la voglia di cantare, di ballare. E’ una vetrina, certo, ma non promette carriere discografiche. Ma soprattutto è un game show e con i 50 mila euro in palio magari si riesce a realizzare il sogno di qualcuno”. Stavolta c’è un anche sottotitolo: ‘La musica è cambiata’.


Leggi anche: Michelle Hunziker scatenata ad All Togheter Now

Sono quattro i nuovi giudici di All Togheter Now

All-together-now michelle jax

Rispetto alle due precedenti edizioni “abbiamo deciso di raccontare di più i concorrenti, vogliamo affezionarci ai nostri 12 protagonisti. Arrivano da tutta Italia, ognuno con la propria storia, e li scopriremo puntata dopo puntata. Cantare davanti al “muro umano” di 100 persone non è facile: all’inizio li vedremo emozionati, poi tireranno fuori tutta la loro grinta”.

Ma quella dei concorrenti non è l’unica novità. C’è una giuria nuova da conoscere, che non si limiterà a giudicare. Una giuria composta da Francesco Renga, Rita Pavone, Anna Tatangelo e J-Ax. “Ognuno di loro può confermare o modificare il verdetto del muro, assegnando o togliendo cinque punti. Ma la nostra è una giuria speciale, che non si è mai vista in altri show perchè canteranno anche loro, faranno di tutto…”.

Anche Michelle canterà davanti al ‘Muro’

michelle-hunziker-all togheter now

A Tv Sorrisi e Canzoni la signora Trussardi confessa davanti a che cosa nella vita si alzerebbe in piedi. Sicuramente “mi alzerei davanti a chi si impegna per raggiungere un obiettivo. Portare a termine un corso di studi, vincere una malattia, superare crisi difficili come quelle delle donne che aiutiamo con la nostra fondazione e gli eroi di tutti i giorni”. Poi, scherza Michelle Hunziker “noi mamme la standing ovation la facciamo ai figli quando vanno a letto la sera e possiamo avere del tempo per noi. Anche se poi sei così stanca che dopo 30 secondi ti addormenti…”.


Potrebbe interessarti: All Together Now, ufficiale: si trasferisce al sabato

Non canteranno solo i giudici, canterà anche lei, Michelle. E davanti a quell’imponente muro canterebbe “una canzone emotiva che possa colpire al cuore e che in ogni caso non potrei permettermi: qualcosa di Barbra Streisand, di Whitney Houston o di Lady Gaga come “Shallow”. O potrei farmi del male con una Giorgia… Mi piace molto cantare ma… a ognuno il suo mestiere’”.

Ludovico Merlo
Giornalista professionista
Esperto in: TV, Spettacolo e Gossip
  • Fonte Google News
  • Suggerisci una modifica
    Iscriviti alla Newsletter

    Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter