Mina vuole duettare con Achille Lauro: “Al suo servizio regina”

Il desiderio della Cantante è stato svelato dal figlio di Mina, Massimiliano Pani: oltre a voler collaborare con Vasco Rossi, le piacerebbe duettare pure con Achille Lauro e la sua risposta non si fa di certo attendere

achille-mina

Una lunga chiacchierata quella di Massimiliano Pani a Il Messaggero  che ha lanciato un assist al cantante  diventato famoso a Sanremo con il brano Roll Royce: e di certo Achille Lauro  risponde subito al desiderio della Tigre di Cremona: “Al suo servizio regina”

La proposta di Mina al giovane cantautore

Il  figlio di Mina, Massimiliano Pani, ha rilasciato una lunga intervista a Il Messaggero in cui parla di sua madre e dei suoi programmi futuri, visto che ricopre anche il ruolo di produttore e portavoce ufficiale e lancia una proposta anche ad Achille Lauro, che ha sempre dichiarato di sognare un duetto con la cantante e Pani rivela: “Perché non ci manda una canzone? Con il pezzo giusto, se ne potrebbe parlare. Lauro è un ragazzo intelligente e sensibile”.


Leggi anche: Domenica In: Achille Lauro intervistato da Mara Venier

Insomma, Massimiliano Pani apre le porte ad Achille Lauro che, naturalmente  ha preso la palla al balzo ed ha risposto tramite Instagram all’idea lanciata dal figlio di Mina. Il cantautore ha pubblicato lo screenshot dell’intervista e ha commentato:

Ho venduto l’anima a un diavolo e il mio cuore con dentro chi amavo solo per questo. Al suo servizio regina

Tra i commenti anche quello di Irene Grandi, anche lei infatti,  lo ha già fatto sapere da tempo, vorrebbe una canzone scritta  da Achille Lauro.

La Tigre di Cremona e Vasco Rossi

mina vasco

Massimiliano Pani ha rivelato nell’intervista di avere la voglia la voglia di interpretare anche  una canzone scritta da Vasco Rossi. In passato il cantante aveva inviato una canzone a Mina (che ha festeggiato in pieno lockdown i suoi 80 anni) che aveva provato a cantare ma poi non aveva potuto presentare

All’inizio degli Anni 80, quando esplose come fenomeno, Rossi mandò un pezzo che mamma provò a cantare ma che non sentì suo. È uno degli autori che stima e apprezza di più e sarebbe felice di incidere a 80 anni una canzone scritta da Vasco appositamente per lei

Mina e le sue collaborazioni “famose”

mina-fossati3-1200×764

Oltre ai duetti con Lucio Battisti e Adriano Celentano, da sempre la cantante si è occupata di giovani cantautori o gruppi che erano anche lontani dal suo genere. Prima dell’album di inediti insieme a Ivano Fossati, Mina aveva duettato con Mondo Marcio in “Angeli e Demoni”.

Senza dimenticare i progetti ome nell’album “Facile” con incursioni nel rock underground italiano rappresentato dagli Afterhours e Boosta dei Subsonica. L’ultimo album di Mina è “Mina Fossati”, progetto in collaborazione con Ivano Fossati pubblicato a novembre 2019. Entrato anche nelle classifiche di paesi come Spagna, Francia, Svizzera, Stati Uniti, ha conquistato il disco di platino per le oltre 50 mila copie vendute.


Potrebbe interessarti: Vasco Rossi distrutto dal Coronavirus: non riesce più a scrivere

Achille Lauro, ecco i suoi progetti musicali

SD Achille-Lauro

Il cantautore continua a proporre nuova musica. Ora si prepara a pubblicare “1990”, progetto discografico di cover dance di brani che hanno fatto la storia degli anni 90. All’album hanno partecipato Benny Benassi, Eiffel 65, Massimo Pericolo, Annalisa, Alexia, Capo Plaza, Ghali e Gemitaiz. Non solo dance per Achille Lauro, infatti poche settimane fa ha pubblicato “Bam bam twist”, il suo personale tormentone estivo che non rientra nel progetto “1990”.

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter